Kikito, il bambino di JR che sfida il muro di Trump

avatar
11 settembre 2017

Si chiama Kikito ed è una gigantografia ad opera dell'artista francese JR atta a criticare le politiche di Trump.

Ha meno di due anni, i capelli scuri, le ciglia lunghe e si arrampica su un muro per vedere cosa c’è dall’altra parte.
Si chiama Kikito e lui, come tanti altri bambini, non si arrampicherà su un muretto qualsiasi ma su quello costruito da Donald Trump per bloccare l’arrivo dei migranti.

L’enorme fotografia, ad opera dell’artista francese JR, sorge lungo la frontiera che separa il Messico da San Diego e, non potendo poggiarsi sul versante Usa della barriera, trova le sue basi su un piccolo terreno appartenente ad una famiglia di cui Kikito è l’esponente più piccolo.

L’opera, che rimarrà visibile per un intero mese, nasce come una critica al presidente Usa che ha abolito la Deferred Action for Childhood Arrivals, il sistema di tutela per i minori figli di immigrati irregolari.Kikito, il bambino di JR che sfida il muro di Trump | Collater.al 3 Kikito, il bambino di JR che sfida il muro di Trump | Collater.al 1 Kikito, il bambino di JR che sfida il muro di Trump | Collater.al 2

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share