La sensualità del quotidiano nelle illustrazioni di Maria Uve

avatar
4 Gennaio 2019

Maria Uve è diventata molto popolare su Instagram per via delle sue illustrazioni che raccontano la sensualità del quotidiano con naturalezza.

Maria Uve, meglio conosciuta su Instagram come maria_uve_vanta un seguito di followers che supera i trecentomila, destinato a crescere ancora. Le sue illustrazioni raccontano le mille sfaccettature della vita di coppia e dell’amore in generale con grande realismo e naturalezza. Diventa facile immedesimarsi nelle storie dei protagonisti, che apprezzano le piccole cose del quotidiano.

Ma non c’è solo realismo, a volte il mondo interiore prende il sopravvento sul quello che succede all’esterno e viene reso dall’artista a livello visivo. Anche le emozioni più complesse prendono forma attraverso immagini intuitive che, grazie anche all’uso di poche efficaci parole, raccontano brevi, ma intense storie.

Se ti piacciono questo genere di lavori, puoi dare un’occhiata ad artisti come Eromatica.

La sensualità del quotidiano nelle illustrazioni di Maria Uve | Collater.al La sensualità del quotidiano nelle illustrazioni di Maria Uve | Collater.alLa sensualità del quotidiano nelle illustrazioni di Maria Uve | Collater.al La sensualità del quotidiano nelle illustrazioni di Maria Uve | Collater.al La sensualità del quotidiano nelle illustrazioni di Maria Uve | Collater.al La sensualità del quotidiano nelle illustrazioni di Maria Uve | Collater.al La sensualità del quotidiano nelle illustrazioni di Maria Uve | Collater.al La sensualità del quotidiano nelle illustrazioni di Maria Uve | Collater.al La sensualità del quotidiano nelle illustrazioni di Maria Uve | Collater.al La sensualità del quotidiano nelle illustrazioni di Maria Uve | Collater.alLa sensualità del quotidiano nelle illustrazioni di Maria Uve | Collater.al La sensualità del quotidiano nelle illustrazioni di Maria Uve | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share