Virgil Abloh rivela l’installazione psichedelica per Louis Vuitton

avatar
10 Gennaio 2019

Virgil Abloh ha rivelato l’installazione alta 12 piani al Louis Vuitton store sulla 5th Avenue che si rivela solo da un preciso punto della strada.

Per tutte le case di moda le prossime tre settimane saranno frenetiche e piene di cose da fare e da organizzare in vista delle Fashion Week. Virgil Abloh, art director di Louis Vuitton, ha già iniziato a stupire i suoi fan rivelando delle surreali e psichedeliche installazioni.

La prima di queste si trova a New York, nello store sulla 5th Avenue, e si tratta di un’enorme opera alta 12 piani che riproduce una figura umana. A rendere particolare questa installazione è il fatto che si rivela in tutta la sua interezza solo da un punto preciso della strada che è stato segnato dallo stesso Virgil con una X sul marciapiede, esattamente come se fosse un ologramma.
I colori brillanti dell’opera riprendono di ispirano a The Wizard of Oz, al quale è dedicata anche l’intera collezione che vedremo a breve sulle passerelle.

L’installazione newyorkese è stata accompagnata anche dalla creazione di una scultura nello stesso stile presso la stazione giapponese di Harajuku.

Per rimanere aggiornati sulle prossime novità in casa Louis Vuitton seguite Virgil Abloh su Instagram.

virgil abolh louis vuitton installation | Collater.al virgil abolh louis vuitton installation | Collater.al

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @virgilabloh in data:


virgil abolh louis vuitton installation | Collater.al virgil abolh louis vuitton installation | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share