Monster Slug, due lumache giganti camminano sulla facciata della Tate Britain

avatar
3 dicembre 2018

La Tate Britain ha deciso di celebrare la stagione invernale con Monster Slug, un’installazione di Monster Chetwynd con due lumache luminose.

Se passate per Londra e camminando davanti alla Tate Britain vedete due gigantesche lumache che camminano sulla facciata del museo no spaventatevi, si tratta dell’installazione Monster Slug di Monster Chetwynd.

Per rendere omaggio alla stagione invernale, l’artista britannica si è ispirata allo show/documentario Life In The Undergrowth di David Attenborough sui rituali d’accoppiamento delle lumache e sulla bioluminescenza (che potete vedere qui sotto).

La bioluminescenza è quel fenomeno per cui alcuni organismi viventi emettono luce attraverso reazioni chimiche e uno dei casi esistenti in natura è quello della bava delle lumache che durante l’accoppiamento si illumina. È per questo motivo che i giganteschi animali di Monster Chetwynd sono ricoperti da strisce di LED che si propagano su tutta la facciata dell’edificio, come se avessero strisciato di essa e avessero rilasciato la loro bava.

Monster Slug illuminerà la Tate Britan per tutto l’inverno, fino al 28 febbraio 2019.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tate (@tate) in data:

Monster Slug Monster Chetwynd | Collater.al Monster Slug Monster Chetwynd | Collater.al Monster Slug Monster Chetwynd | Collater.al Monster Slug Monster Chetwynd | Collater.al Monster Slug Monster Chetwynd | Collater.al Monster Slug Monster Chetwynd | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share