Design One Minute Talk – Clara Holt
Designdesign

One Minute Talk – Clara Holt

-
admin
Clara Holt | Collater.al

Essere creativi è sicuramente un’attitudine, diventare degli artisti invece, riuscendo a trasformare il proprio estro in un lavoro, spesso dipende principamente dalle proprie scelte. 
Lo sa bene Clara Holt, ceramista e illustratrice abruzzese che, dalla comunicazione e pubblicità, è passata alla ceramica, passione scoperta grazie a un viaggio e poi mai più abbandonata. 
Dal momento della folgorazione Clara si lancia in uno studio “matto e disperato”, frequentando corsi e scuole di ceramica. Il passo decisivo per lei sarà la creazione del suo account IG e la condivisione delle sue creazioni: è proprio grazie a questo canale che inizia la sua carriera e in poco tempo i follower si moltiplicano, insieme alle prime commissioni. 

Ho sempre avuto una passione per la letteratura classica, l’epica greca e il surrealismo, corrente che spesso guida la mia ricerca e interpretazione personale dei miei soggetti.  Ogni pezzo è unico, illustrato con storie e disegni ispirati da luoghi, mitologia o storie d’infanzia”.

Clara inizia dalle illustrazioni su piastrelle, componendo suggestivi murales in grado di raccontare storie epiche e romantiche, passando poi ai piatti, vasi e infine anche a oggetti decorativi. Molti dei suoi pezzi sono decorati con la tecnica dello sgraffito sul pezzo crudo, altri sono dipinti con i colori sottocristallina.
L’illustrazione, intesa in tutte le sue forme e applicazioni sarà il tema del prossimo numero cartaceo di BRILLO, il tredicesimo, in uscita a inizio ottobre e che vedrà Clara Holt tra gli artisti protagonisti. In occasione del lancio Collater.al ha fatto due chiacchiere con Clara, in un minuto.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Collater.al Magazine (@collater.al)

Testo: Collater.al e BRILLO Magazine

Designdesign
Scritto da admin
x
Ascolta su