Photography Our Life In The Shadows di Tania Franco Klein
Photographyphotography

Our Life In The Shadows di Tania Franco Klein

-
Claudia Fuggetti
Our Life In The Shadows di Tania Franco Klein | Collater.al

Tania Franco Klein ha iniziato ad avvicinarsi al mondo della fotografia durante il corso di laurea in Architettura a Città del Messico, completando gli studi con il Master in Fotografia presso la University of the Arts London. La sua ricerca si focalizza su tematiche contemporanee che riguardano gli svariati aspetti della quotidianità come il tempo libero, il consumismo, la pressione dei media, la disconnessione emotiva, l’ossessione per l’eterna giovinezza e il sogno americano.

Our Life In The Shadows parla proprio dell’American Dream e cerca di evocare un’atmosfera di isolamento, disperazione, assenza, scomparsa e ansia, attraverso immagini studiate. L’influenza di William Eggleston è particolarmente presente sia nei soggetti, che nella scelta dei colori: non è un caso che proprio Tania abbia vinto un contest di Aperture, che si ispirava al celebre fotografo.

L’artista ha motivato alcune scelte narrative così:

“I miei personaggi sono quasi anonimi, si fondono con i luoghi, svaniscono in essi, alla costante ricerca di una possibilità di fuga. Si ritrovano soli, disperati ed esausti, camminando costantemente sulla linea di confine tra l’impegno e il sentirsi sconfitti”.

Il filosofo Byung-Chul Han dice che viviamo in un’epoca di esaurimento e fatica, causata da un’incessante costrizione a compiere; che ci siamo lasciati alle spalle l’era immunologica e siamo ora nell’era neuronale, caratterizzata da malattie neuropsichiatriche come la depressione, il deficit di attenzione, il disturbo da iperattività, la sindrome da burnout e il disturbo bipolare.

Tutto questo costituisce una nuova prospettiva del sogno smericano che, trasformandosi, fa emergere il suo lato più tetro, quello delle ombre, come suggerisce il titolo del progetto.

Segui Tania su Instagram e sul suo sito, che trovi qui.

Photographyphotography
Scritto da Claudia Fuggetti
x
Ascolta su