Philippe Starck, designer per Axiom Space

avatar
13 giugno 2018

Nel 2020 Axiom Space porterà i turisti nello spazio, all'interno del modulo abitativo ideato dal designer Philippe Starck.

Philippe Starck è la mente dietro all’incredibile progetto di interior design del modulo abitativo Axiom Space, concepito per il turismo spaziale: nel 2020 la società privata con sede a Huston organizzerà delle spedizioni nelle principali stazioni spaziali internazionali.

A space station is ruled by a fundamental law: zero gravity, unlike terrestrial life constraints, life in space is a multi-directional freedom. My vision is to create a comfortable egg, friendly, where walls are so soft and in harmony with the values of movements of the human body in zero gravity.

L’idea alla base del suo lavoro si fonda sul concetto di spazio-nido: le pareti del modulo abitativo sono costellate da centinaia di nano-LED che cambiano colore a seconda dell’umore e del bioritmo del suo abitante. L’ambiente è stato progettato per essere un confortevole luogo di libertà,  ma allo stesso tempo di protezione, tanto che è stato definito dallo stesso Starck una sorta di “feto” spaziale.

Philippe Stark, designer del turismo spaziale per Axiom Space3| Collater.al Philippe Stark, designer del turismo spaziale per Axiom Space4| Collater.al Philippe Stark, designer del turismo spaziale per Axiom Space2| Collater.al Philippe Stark, designer del turismo spaziale per Axiom Space1| Collater.al Philippe Stark, designer del turismo spaziale per Axiom Space| Collater.al

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share