Il corpo si muove e i tatuaggi di Veks Van Hillik si trasformano

Il corpo si muove e i tatuaggi di Veks Van Hillik si trasformano

Giulia Guido · 1 anno fa · Art

Se siete indecisi su quale disegno tatuarvi, forse Veks Van Hillik riuscirà a racchiuderli tutti in uno solo. Il tatuatore di Tolosa ha infatti trovato un modo ingegnoso di racchiudere due tatuaggi in uno. I suoi capolavori d’inchiostro nero sono possibili grazie a posizioni strategiche, ad esempio dove le braccia e le gambe si piegano. Quando il corpo si muove i disegni cambiano, formando un secondo tatuaggio. Ad esempio, gli insetti o le farfalle aprono e chiudono le ali, o delle figure quasi surreali diventano dei pesci. Ovviamente dietro a un lavoro del genere c’è molta preparazione, ma, poi, il disegno sulla pelle viene fatto esclusivamente a mano libera. Questa tecnica permette a Veks Van Hillik di cambiare idea in corso d’opera, per riuscire a ottenere l’illusione ottica migliore.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Veks Van Hillik TattooWork (@veksvanhilliktattoo) in data:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Veks Van Hillik TattooWork (@veksvanhilliktattoo) in data:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Veks Van Hillik TattooWork (@veksvanhilliktattoo) in data:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Veks Van Hillik TattooWork (@veksvanhilliktattoo) in data:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Veks Van Hillik TattooWork (@veksvanhilliktattoo) in data:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Veks Van Hillik TattooWork (@veksvanhilliktattoo) in data:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Veks Van Hillik TattooWork (@veksvanhilliktattoo) in data:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Veks Van Hillik TattooWork (@veksvanhilliktattoo) in data:

Il corpo si muove e i tatuaggi di Veks Van Hillik si trasformano
Art
Il corpo si muove e i tatuaggi di Veks Van Hillik si trasformano
Il corpo si muove e i tatuaggi di Veks Van Hillik si trasformano
1 · 1
Yayoi Kusama lancia la sua linea di skateboard presso il MoMA

Yayoi Kusama lancia la sua linea di skateboard presso il MoMA

Claudia Fuggetti · 1 anno fa · Art

Il MoMA Design Store di New York presenta in esclusiva la linea di skateboard realizzata da Yayoi Kusama.
La collezione è caratterizzata dagli iconici pois dell’artista giapponese e saranno i protagonisti della limited edition del famoso museo. Il MoMA aveva precedentemente realizzato dei prodotti d’autore dedicati ad altre importanti personalità artistiche come Andy Warhol e Jean-Michel Basquiat.

Ogni tavola è stata pensata in due versioni: una gialla e nera, l’altra rossa e bianca, su una base di legno d’acero pregiato. Questa è una tendenza che trova i suoi acquirenti nei radical chic abbienti o nei collezionisti a caccia della limited edition, dove gli oggetti comuni diventano pezzi cult da esporre in salotto. Recentemente è stato messo in vendita anche il libro illustrato per bambini Yayoi Kusama: From Here to Infinity, che si sviluppa in 26 pagine e narra la storia dell’artista dall’infanzia all’età adulta. Gli skate saranno in vendita a partire da ottobre sul sito dello shop del museo, che trovi a questo link.

Puoi esplorare il mondo di Yayoi nei nostri precedenti articoli qui e qui.

Yayoi Kusama lancia la sua linea di skateboard presso il MoMa | Collater.al Yayoi Kusama lancia la sua linea di skateboard presso il MoMa | Collater.al Yayoi Kusama lancia la sua linea di skateboard presso il MoMa | Collater.al

Yayoi Kusama lancia la sua linea di skateboard presso il MoMA
Art
Yayoi Kusama lancia la sua linea di skateboard presso il MoMA
Yayoi Kusama lancia la sua linea di skateboard presso il MoMA
1 · 3
2 · 3
3 · 3
Peter Dinklage nel primo trailer di My Dinner with Hervè

Peter Dinklage nel primo trailer di My Dinner with Hervè

Andrea Jean Varraud · 1 anno fa · Art

My dinner with Hervè è il nuovo film biografico sul celebre attore nano degli anni Settanta Hervè Villechaize. Per chi non conoscesse il soggetto di cui è narrata la storia, Villechaize era un attore francese noto sopratutto per aver recitato nella serie televisiva Fantasiliandia (prodotto televisivo della abc) e per aver fatto il nemico nel film di James Bond: l’uomo con la pistola d’oro.
Purtroppo però il grande successo ha portato l’attore, non abituato alla sfrenata vita hollywoodiana, a sprofondare in un abisso di depressione e abuso di droghe che l’ha condotto al prematuro suicidio nel 1993 .
Il celebre attore francese sarà interpretato dall’ormai pluriacclamato Peter Dinklage (l’amatissimo Tyrion Lannister della serie di culto Game of Theones).
La regia è la scrittura saranno invece curate da Sacha Gervasi (conosciuto soprattutto per il film biografico su Alfred Hitchcock nel quale il maestro del giallo è interpretato niente meno che da Anthony Hopkins). Insieme al già citato protagonista saranno presenti anche Andy Garcia, Oona Chaplin, Mirelle Enos e Harriet Walter.  Come se non bastasse, My dinner with Hervè è una produzione HBO che detto francamente, è difficile che ne sbagli una. Purtroppo non sappiamo ancora se questa pellicola avrà una distribuzione italiana, sappiamo però che farà il suo debutto nella rete americana il 20 Ottobre.
Intanto diamo un occhiata al trailer qui sotto.

Peter Dinklage nel primo trailer di My Dinner with Hervè | Collater.al 2 Peter Dinklage nel primo trailer di My Dinner with Hervè | Collater.al 1

 

Peter Dinklage nel primo trailer di My Dinner with Hervè
Art
Peter Dinklage nel primo trailer di My Dinner with Hervè
Peter Dinklage nel primo trailer di My Dinner with Hervè
1 · 2
2 · 2
Short video for Breakfast – One Small Step, nessun sogno è impossibile

Short video for Breakfast – One Small Step, nessun sogno è impossibile

Giulia Guido · 1 anno fa · Art

Luna, una piccola bambina che sogna di diventare astronauta, è la protagonista di One Small Step, il primo corto animato prodotto da TAIKO Studios.

Luna è supportata dal padre che per mantenerli lavora riparando scarpe. Crescendo, la piccola bambina a cui ci affezioniamo all’inizio del video, si trova ad affrontare ogni tipo di sfida, cercando di non perdere la speranza e continuare a credere nel suo sogno.

È una storia universale che arriva dritta al cuore. Ognuno di noi da bambino ha sognato di diventare un calciatore, una maestra, un medico o un astronauta proprio come Luna. Alcuni ci sono riusciti, altri hanno cambiato sogno, altri invece hanno smesso di combattere per esso.

Quello che porta alla realizzazione di un sogno è un continuo percorso ad ostacoli, un’infinita gara a cui si partecipa da soli, contro nessuno e allo stesso tempo contro tutti. Contro tutto.

Chissà se la piccola protagonista riuscirà ad arrivare sulla Luna, a fare quel piccolo passo.

One Small Step | Collater.al One Small Step | Collater.al One Small Step | Collater.al One Small Step | Collater.al One Small Step | Collater.al One Small Step | Collater.al

Short video for Breakfast – One Small Step, nessun sogno è impossibile
Art
Short video for Breakfast – One Small Step, nessun sogno è impossibile
Short video for Breakfast – One Small Step, nessun sogno è impossibile
1 · 6
2 · 6
3 · 6
4 · 6
5 · 6
6 · 6
Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche

Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche

Giulia Guido · 1 anno fa · Art

Quando finisce di lavorare a un fumetto, e prima di cominciarne un altro, l’artista londinese Liam Cobb si distrae realizzando dei singolari disegni architettonici.

Questi momenti di transizione gli permettono di sperimentare qualcosa di diverso dal solito. Lavorare a un fumetto vuol dire avere un tempo limitato per creare qualcosa che conta centinaia di disegni e dialoghi. Realizzare un’illustrazione sola gli ha dato il tempo di sviluppare una tecnica diversa, di perfezionare il suo stile.

Tutto ciò ha dato vita a una serie di illustrazioni pensate e sviluppate singolarmente, caratterizzare da colori audaci e da un tratto ben definito. Sebbene non siano dei fumetti anche questi disegni raccontano una storia, godono di un tipo di narrazione più libera, in cui la nostra immaginazione fa la metà del lavoro.

Guarda altri lavori di Liam sul suo profilo Instagram, dove l’artista aggiorna sempre i suoi follower sulla situazione dei suoi lavori.

Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche | Collater.al Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche | Collater.al Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche | Collater.al Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche | Collater.al Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche | Collater.al Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche | Collater.al Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche | Collater.al Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche | Collater.al Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche | Collater.al Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche | Collater.al

Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche
Art
Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche
Il fumettista Liam Cobb e le sue illustrazioni architettoniche
1 · 10
2 · 10
3 · 10
4 · 10
5 · 10
6 · 10
7 · 10
8 · 10
9 · 10
10 · 10