Art THE LURE
Artvideo

THE LURE

-
Gabe

“…celle come acquari, pescecani, cresce cambi, organizzati in branchi,
niente gratis, nada, perchè se sei buono
qui i randagi poi si imparano la strada di casa,
razza umana addomesticata,
c’è chi ti riporta la pallina, e chi invece la snasa,
chi sta con il padrone, e chi va con chi lo sfama…”

Cani Pazzi – Marracash

Cani, padroni e scommesse. Estemporanee di un mondo perverso, nascosto. Soldi, tanti e sporchi.

Telefonate, pressioni e raccomandazioni per realizzarlo. Un mondo chiuso e angusto quello dei cinodromi, in particolare quello di Wentworth Park a Sidney.  Ma TOBY DIXON, il nostro eroe, riesce a insinuarsi perfettamente col suo obiettivo sul tortuoso sterrato, calandosi perfettamente nella parte.

Il risultato è The Lure. Devastante. In ogni istantanea si sente l’olezzo del broglio, il sudore dello scommettitore, la ruvidezza di banconote imbrattate, lo scalpitio di zampe scultoree.

Sguardi fissi, forti, sicuri di sè, quasi cronici. Tanto cupi quanto veri. Ci mostra tutto questo la lente di Toby, un mondo “animale” scuro e impenetrabile.

[vimeo]http://vimeo.com/14704922[/vimeo]

L’esibizione fotografica è stata preceduta da questo splendido video.

Una plus in più per un lavoro già di razza.

Artvideo
Scritto da Gabe
x
Ascolta su