Il video in stop motion di “Where Do The Children Play?” di Cat Stevens

-
Giulia Guido

Where Do The Children Play?”, il celebre brano di Cat Stevens uscito per la prima volta nel 1970 nell’album “Tea for the Tillerman” non è mai stato così attuale. Per questo motivo il regista Chris Hopewell, con la Black Dog Films – casa di produzione per cui lavora -, ha realizzato un nuovo video clip in stop motion per la canzone.

Il video mostra un modo post-apocalittico, dove la plastica e i rifiuti hanno sovrastato ogni cosa, lasciando al degrado più totale i monumenti, le case, le strade. Ma se il video mostra un mondo ormai difficile da salvare, la realizzazione del filmato ci fa sperare in un futuro migliore, infatti lo stesso Chris Hopewell a raccontato che più del 90% degli oggetti usati per i set e le scene sono riciclati e riciclabili.

Scritto da Giulia Guido
x
Ascolta su