Design Il posacenere è tornato
Designproduct design

Il posacenere è tornato

Anna Frattini

Il posacenere è un oggetto che – nel corso del tempo – il design italiano ha deciso di lasciare indietro. Ci pensa il terzo drop di WEED’D a fare di questo accessorio per il fumo qualcosa di più interessante. D’altronde, la missione del brand lanciato da Stefano Aschieri rimane quella di proporre oggetti di design per fumare progettati e prodotti in Italia sotto la direzione creativa di Simone Bonanni. Oggi torniamo a parlarne in occasione del lancio del terzo drop del brand: due posaceneri di ceramica in diverse colorazioni – tutte sempre divertentissime.

«L’idea è quella di dare nuovo lustro a questi oggetti e riportarli in auge nell’ambito del Design con la D maiuscola. Negli anni ‘60 e ‘70, infatti, aziende come Danese, Alessi, Olivetti li proponevano disegnati da grandi nomi come Bruno Munari, Ettore Sottsass, Achille Castiglioni, Frattini per citarne solo alcuni, mentre ultimamente la maggior parte delle aziende ha deciso di rimuovere questi oggetti dai propri cataloghi, probabilmente perché accostati ad abitudini poco salutari» racconta Stefano Aschieri parlando di questo terzo drop di WEED’D.

I design pensati da Simone Bonanni immaginano gli oggetti per il fumo in una chiave diversa, più libera e divertente e a tratti anche pop che mette in chiaro la volontà di portare in Italia un design che non si prende troppo sul serio. Gli accessori per il fumo diventano quindi vere e proprie creazioni, realizzate grazie a una ricerca attentissima in fase di progettazione. I posaceneri di WEED’D sono quindi pezzi unici nel loro genere, pronti a essere esposti in casa come piccoli oggetti d’arte.

WEED'D

Il terzo drop di WEED’D sarà presentato presso lo studio di grafica Ten Thousand Feet in via Filippino Lippi, 10 a Milano. Proprio in questa location si terrà Hard Times, High times, un pop-up shop che durerà dal 18 al 20 aprile, e sarà aperto dalle 11.00 alle 19.00. Oltre ai nuovi posaceneri saranno in mostra e in vendita anche tutti gli altri oggetti della gamma WEED’D.

Designproduct design
Scritto da Anna Frattini
x
Ascolta su