A$AP Rocky torna col botto con il video di “Babushka Boi”

avatar
28 Agosto 2019

A$AP Rocky torna dopo il suo arresto in Svezia avvenuto lo scorso luglio con il video provocatorio del suo ultimo singolo “Babushka Boi”.

Se c’è un cantante che quest’estate ha fatto parlare di sé quello è A$AP Rocky e, sfortunatamente, non grazie alla sua musica. Era lo scorso luglio quando, in Svezia, il rapper di Harlem (con tre membri del suo entourage) è stato arrestato con l’accusa di aggressione e detenuto per tre settimane – annullando parte del tour europeo e la sua presenza al Sònar2019 -, durante le quali la notizia è diventato un vero e proprio caso politico e ha scatenato l’ira dei suoi fan. 

Ora, nonostante la sentenza che lo ha dichiarato colpevole, ma senza prevedere il carcere, A$AP Rocky è tornato con il video ufficiale del suo ultimo singolo “Babushka Boi”, diretto da Nadia Lee Cohen

Sebbene il rapper stesse lavorando sulla canzone da prima degli eventi di luglio, il video che l’accompagna è un palese rimando alla sua ultima esperienza con la legge. 

Il videoclip inizia con lo stesso rapper e i suoi soci uscire di prigione e invischiarsi in una serie di crimini, sempre seguiti da un gruppo di poliziotti con volti da maiale che non vi sveliamo che fine faranno. 

Finalmente possiamo dirlo, A$AP Rocky è tornato! 

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share