Belorado è la nuova tela di NeSpoon e Regue Fernàndez

avatar
26 Agosto 2019

NeSpoon e Regue Fernàndez studiano le tradizioni del luogo per dare un nuovo volto a Belorado che prende vita tra pizzi e merletti tradizionali.

Due street artist – NeSpoon e Regue Fernàndez – hanno portato il loro lavoro sulle facciate delle case di una piccola cittadina del nord della Spagna, per trasmettere senso di comunità e le tradizioni del luogo, il tutto grazie ad un’organizzazione culturale limitrofa, StARTer. Belorado, la cittadina in questione, conta circa 2.100 abitanti ed è ricca di cultura e cose da raccontare, così i due artisti ne hanno studiato la storia e il risultato sono stati otto edifici, attorno la piazza centrale, decorati con pizzi e merletti dalle giga dimensioni.

Plaza de San Nicolàs è un punto di riferimento molto importante per le donne del posto, perché qui si gioca a bolo beliforano, un tipico gioco, molto simile al bowling, al quale giocano, appunto, solo le donne.
NeSpoon – del quale abbiamo già parlato in precedenza qui – ha iniziato la sua ricerca, trascorrendo molto tempo nelle case della gente del posto, studiando con cura i tradizionali merletti. È così che questi motivi hanno preso vita e hanno animato la piazza centrale di Belorado.

Fernàndez ha invece fatto un’attenta ricerca fotografica relativa al gioco. Ha elaborato un’opera d’arte che fa riferimento ad una fotografia del 1917 – la più antica testimonianza tangibile del gioco – che mostra delle donne mentre si prendono cura della propria prole mentre partecipano ad una partita.

La piazza ha letteralmente preso vita e per celebrarla, i cittadini l’hanno invasa e le donne hanno preso parte ad un torneo di bolo beliforano, dimostrando ancora una volta che nel tempo hanno saputo destreggiarsi tra piacere e cura della famiglia.

Testo di Elisa Scotti

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share