Art “Beyond the sea”, il nuovo artwork di Millo
Artstreet art

“Beyond the sea”, il nuovo artwork di Millo

-
Emanuele D'Angelo

Dopo esser stato in Sardegna poche settimane fa, ne avevamo parlato qui, adesso riecco Millo in Puglia, precisamente a Monopoli, dove ha preso parte al festival PhEST e ispirandosi allo slogan ufficiale “See Beyond the Sea” ha realizzato l’opera “Beyond the sea”.

Il tema del murales è la tropicalizzazione del Mar Mediterraneo, il processo di insediamento di specie ittiche e arboree provenienti da aree tropicali o sub-tropicali in precedenza estranee a questo mare.
La tropicalizzazione del Mediterraneo non deve essere considerata come qualcosa di apocalittico o irreversibile: possiamo fare un’enorme differenza agendo consapevolmente nei confronti del nostro ambiente.

Questo artwork si concentra sulla tropicalizzazione del Mediterraneo.
È tipico degli ambienti marini cambiare in relazione alle fluttuazioni climatiche, ma la combinazione di questo cambiamento con altri fattori di stress ecologico come l’inquinamento, l’eutrofizzazione, l’anossia, la pressione della pesca, l’acidificazione degli oceani ci fa pensare che le nuove specie che arrivano nei mari non sono il problema principale ma che non ci saranno più specie in futuro se continuiamo a ignorare quanto sia forte il nostro impatto sull’ecosistema.

Sempre coerente con il suo stile, possiamo ammirare le sue morbide linee bianche contornate solo da quelle nere e uno dei suoi classici personaggi accanto a dei pesci tropicali a mollo dentro la città.

Artstreet art
Scritto da Emanuele D'Angelo
x
Ascolta su