Art Tutte le strane creature di Boldtron
ArtAIdigital art

Tutte le strane creature di Boldtron

-
Giorgia Massari
boldtron

Il profilo Instagram di Boldtron è popolato di strane creature, per lo più viscide e fluttuanti, a metà tra il mondo marino e quello dei rettili. Tutte viscide, ibride e super colorate, queste opere sono realizzate con l’ausilio dell’Intelligenza Artificiale e, in un certo senso, sembrano appartenere a una sorta di surrealismo del futuro. Le visioni offerte da Boldtron sono oniriche, esseri decisamente strani provenienti da un universo parallelo immaginario o forse memori di un nostro lontanissimo passato. Ma chi è Boltron? O meglio, chi sono? Scopriamo qualcosa di più su questo duo spagnolo che sembra far impazzire tutta la nicchia di appassionati AI.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da BOLDTRON (@boldtron)

Boldtron, lo studio spagnolo che innova l’arte digitale

Boldtron è il nome d’arte dei fratelli Xavier e Daniel Cardona che insieme hanno dato vita al loro studio. Boldtron è sinonimo di innovazione e creatività nel mondo dell’arte digitale. Nati a Barcellona, i due artisti hanno acquisito una vasta esperienza nel campo della grafica 3D, CGI, VR e AI, lavorando in Europa e Asia prima di ritornare nella loro città natale. Qui, Xavi ha fondato lo studio PZZZA, un laboratorio di idee dove la sperimentazione e l’innovazione sono al centro di ogni progetto.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da BOLDTRON (@boldtron)

Quando la mente umana incontra l’AI

Nonostante la natura puramente digitale delle loro opere, l’approccio dei Boldtron è organico e manuale. La loro metodologia si basa sulla ricerca e sullo sviluppo di nuove tecniche, unendo la precisione della tecnologia con l’intuizione artistica. Questa combinazione crea un’armonia unica, dove ogni progetto è una tappa di un’evoluzione creativa e tecnologica costante. Una vera e propria esplorazione delle potenzialità offerte dall’intelligenza artificiale e dalla grafica tridimensionale che guarda al futuro senza dimenticare le proprie radici.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da BOLDTRON (@boldtron)

ArtAIdigital art
Scritto da Giorgia Massari
x
Ascolta su