Ecco come è stato Books and Others da ICA Milano

avatar
10 Ottobre 2019

Dal 27 al 29 settembre 2019, all’ICA di Milano, si è tenuta la prima edizione di Books and Others. Noi siamo andati a vedere com’era.

C’è qualcosa di nuovo in città. L’ultimo weekend di settembre, all’ICA di Milano, si è tenuta la prima edizione di “Books and Others”, la manifestazione dedicata al libro d’arte e cultura visiva, della durata di tre giorni, in cui vengono esposti e resi fruibili al pubblico circa 100 titoli di libri e cataloghi d’arte proposti da 30 editori italiani.

Books and Others da ICA Milano | Collater.al

A curarla è un team di professionisti del settore: Chiara Costa, editor e storica dell’arte contemporanea, Giovanna Silva, fotografa e fondatrice della casa editrice Humboldt Books, Dallas, studio di progettazione grafica e creativa fondato da Francesco Valtolina e Kevin Pedron, e Alberto Salvadori, direttore di ICA. 

In concomitanza a B&O si è tenuta la mostra “Work-Book-Work a cura di Gregorio Magnani sul tema del libro d’artista. La mostra pone in dialogo una serie di opere appositamente concepite da cinque artisti internazionali che hanno scelto il libro d’artista, inteso come opera d’arte autonoma, quale elemento centrale della loro ricerca.

Ad arricchire “Work-Book-Work” un programma di lectures e talks con gli artisti e i curatori di Books and Others.

I visitatori sono stati coinvolti nel  workshop “September Book, laboratorio a cura di Dallas e condotto da Giovanni Murolo e Marco Tomassoli con la partecipazione di 8 artisti, che hanno lavorato con il pubblico alla realizzazione di un elaborato editoriale attinente all’opera dell’artista. E intanto ICA si prepara già ad accogliere la prossima mostra, “Perché le frontiere cambiano” di Masbedo, che inaugura questo venerdì 11 ottobre.

Una giura di cinque esperti – Saul Marcadent, Anna Franceschini, Cecilia Canziani, Samuel Gross e Lorenzo Paini – ha assegnato il premio per il “migliore libro d’arte e di cultura visiva pubblicato in Italia nel 2018”  al volume “Global Tools 1973-1975 Quando l’Educazione coinciderà con la Vita”, curato da Silvia Franceschini e Valerio Borgonuovo per NERO Editions. A concorrere con il libro di NERO, “Disappearing Objects” by Louis De Belle pubblicato da bruno e “Incompiuto. La nascita di uno stile”, 2018 by Alterazioni Video pubblicato da Humboldt Books

Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al
Books and Others da ICA Milano | Collater.al

Testo di Bianca Felicori

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share