CAPITALS, quando topografia e tipografia si fondono

avatar
16 Aprile 2019

Con il progetto CAPITALS, lo studio Invasione Creativa esce completamente dagli schemi e trasforma le mappe delle città in font.

Quello dei soci di Invasione Creativa è un progetto unico nel suo genere, che riesce a fondere topografia e tipografia. Ma andiamo per gradi. 

Invasione Creativa è uno studio di comunicazione e design che si occupa della creazione di qualsiasi tipo di contenuto, da spot tv a campagne e il loro progetto CAPITALS è nato per caso, un po’ come tutte le idee geniali. 

Cercando su Google Maps una strada che non conoscevano, i soci hanno visto un palazzo che, dall’alto, sembrava una “M”, forse proprio quella di Milano. Così è diventata quasi una sfida, quella di trovare le lettere nascoste prima nella piantina di Milano e poi di New York, Tokyo, fino a Parigi. E se pensate che sia facile, forse è perché avete provato a cercare la “I”, o la “L”, ma provate a trovare una “R”, o una “Q”. 

Grazie a CAPITALS è come se il nome di una città venisse scritto dalla città stessa e io credo che una rappresentazione migliore non esista.

capitals invasione creativa milano | Collater.al
capitals invasione creativa milano | Collater.al
capitals invasione creativa milano | Collater.al
capitals invasione creativa milano | Collater.al
capitals invasione creativa milano | Collater.al
capitals invasione creativa ny | Collater.al
capitals invasione creativa ny | Collater.al
capitals invasione creativa ny | Collater.al
capitals invasione creativa ny | Collater.al
capitals invasione creativa ny | Collater.al
capitals invasione creativa tokyo | Collater.al
capitals invasione creativa tokyo | Collater.al
capitals invasione creativa tokyo | Collater.al
capitals invasione creativa tokyo | Collater.al
capitals invasione creativa tokyo | Collater.al
capitals invasione creativa tokyo | Collater.al
capitals invasione creativa paris | Collater.al
capitals invasione creativa tokyo | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share