Downtown Corrida, i fotomontaggi distruttivi di Alban Lécuyer

Giulia Ficicchia · 5 anni fa

Cosa accadrebbe se il passato fosse tanto instabile quanto il presente? Se tutto fosse destinato a cambiare, a non stare mai fermo? Cosa è destinato a rimanere realmente?

Tutta questa riflessione è alla base della serie di fotomontaggi del fotografo di Nantes, Alban Lécuyer, Downtown Corrida.

Ispirato dal realismo americano, Alban da vita in ogni suo costruito scatto ad un evento di distruzione del passato, rappresentato dal crollo di antichi palazzi, osservato da curiosi spettatori, sullo sfondo dell’instabilità dei quartieri moderni.

Il fotografo paragona l’accaduto ad una corrida, motivando così il nome della sua serie fotografica: l’attesa che l’animale venga colpito a morte è l’attesa che il palazzo crolli e quando ciò avviene, il corpo morente del toro non è altro che le ceneri e macerie di ciò che rimane del passato.

Mentre tutto crolla, Alban si chiede, tra quanto tutto ciò che ci circonda cambierà? Quale tipo di case verranno preservate o distrutte?

Downtown Corrida, i fotomontaggi distruttivi di Alban Lécuyer
Photography
Downtown Corrida, i fotomontaggi distruttivi di Alban Lécuyer
Downtown Corrida, i fotomontaggi distruttivi di Alban Lécuyer
1 · 7
2 · 7
3 · 7
4 · 7
5 · 7
6 · 7
7 · 7