Freedom Cove, la libertà è una casa sull’acqua

avatar
06 aprile 2017

Freedom Cove è la casa galleggiante, ormeggiata al largo della costa dell'isola di Vancouver, degli artisti Catherine King e Wayne Adams.

Nella vita dovremmo averlo tutti un piano B.
Non necessariamente per rimediare a un caso di fallimento ma quanto più per essere certi di avere una via di fuga.
Dal caos, dalle metropoli, dagli ingranaggi della vita quotidiana che, prima o poi, stancano e ci fanno sognare mete lontane.

Catherine King e Wayne Adams ci hanno messo ben 24 anni a costruire il loro piano B.
Un complesso di 12 edifici colorati che galleggiano al largo della costa dell’isola di Vancouver, in Canada, a 45 minuti dalla città più vicina.
Freedom Cove, questo il nome che la coppia di artisti ha deciso per il loro sogno, è stata costruita senza l’utilizzo di materiale elettrico e conta una serra, un laboratorio, una galleria d’arte, il faro, una pista da ballo e delle casette che non hanno nulla da invidiare a quelle dove siamo abituati a vivere.

Anzi, siamo noi a dover invidiare il loro panorama.

Fatevi un giro virtuale con il video e cominciate a pensare al vostro piano B.

Freedom Cove, una casa sull’acqua | Collater.al
Freedom Cove, una casa sull’acqua | Collater.al
Freedom Cove, una casa sull’acqua | Collater.al
Freedom Cove, una casa sull’acqua | Collater.al
Freedom Cove, una casa sull’acqua | Collater.al
Freedom Cove, una casa sull’acqua | Collater.al
Freedom Cove, una casa sull’acqua | Collater.al
Freedom Cove, una casa sull’acqua | Collater.al
Freedom Cove, una casa sull’acqua | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share