Macrosomia, il nuovo progetto di SBAGLIATO in Sicilia

avatar
07 settembre 2017

Il collettivo artistico SBAGLIATO, in occasione del cufu festival 2017, ha portato il Barocco romano di Bernini in Sicilia con Macrosomia.

Il collettivo artistico SBAGLIATO è nato a Roma nel 2011 con il desiderio di stravolgere la percezione dello spazio distruggendo le barriere imposte delle architetture che lo compongono.
Le installazioni del gruppo sono il risultato della sinergia fra diverse arti, tra cui grafica, fotografia, collage e architettura, che servono per dare vita ai poster over size che utilizzano per comunicare le loro idee nel contesto urbano.

MACROSOMIA, l’ultimo intervento site-specific realizzato all’interno del festival d’arte urbana Cufù a Castrofilippo, è fortemente influenzato dalla Fontana dei Quattro Fiumi di Bernini e dallo stile Barocco.
Il gigante, diviso sulle facciate di sei diverse palazzine popolari di Castrofilippo, rappresenta l’inquietudine tipica dei nostri tempi e, allo stesso tempo, la ricerca di una nuova integrità e di una maggiore pienezza.

Macrosomia, il nuovo progetto di SBAGLIATO in Sicilia | Collater.al 1 Macrosomia, il nuovo progetto di SBAGLIATO in Sicilia | Collater.al 4 Macrosomia, il nuovo progetto di SBAGLIATO in Sicilia | Collater.al 3 Macrosomia, il nuovo progetto di SBAGLIATO in Sicilia | Collater.al 6 Macrosomia, il nuovo progetto di SBAGLIATO in Sicilia | Collater.al 8 Macrosomia, il nuovo progetto di SBAGLIATO in Sicilia | Collater.al 11 Macrosomia, il nuovo progetto di SBAGLIATO in Sicilia | Collater.al 2 Macrosomia, il nuovo progetto di SBAGLIATO in Sicilia | Collater.al 7 Macrosomia, il nuovo progetto di SBAGLIATO in Sicilia | Collater.al 10

 

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share