Art Matt Gondek, non solo Pop Art
Artmatt gondekpop artpunk rock

Matt Gondek, non solo Pop Art

-
Collater.al Contributors

Matt Gondek è un artista americano che rifiuta di seguire le regole. La sua opera incarna uno spirito punk rock raucous, celebrando la ribellione e la decostruzione con una vivace tavolozza di colori pop e un tono giocoso. L’arte di Gondek è un audace “assalto” agli idoli dei cartoni animati del nostro tempo, un po’ come abbattere le divinità dei giorni nostri, ma con uno stile distintivo e disarmante.

Nato nel 1982 a Pittsburgh, Pennsylvania, il percorso creativo di Matt è profondamente radicato nell’esperienza degli anni ’90. A prima vista, l’opera di Matt Gondek appare cruda e comica al contempo. Sotto la superficie giocosa si cela un accenno di disagio che tenta di sottolineare con ironia i difetti umani. Il suo umorismo è decisamente implacabile. La sua arte funge da tesi sulla natura umana, deridendo costantemente l’uomo per la sua propensione alla violenza.

Le espressioni artistiche di Gondek hanno superato le frontiere geografiche, fino ad attirare l’attenzione di celebrità come J Balvin e The Weeknd. Cresciuto nell’era di MTV, Gondek è un prodotto di una cultura che cerca una stimolazione costante. La sua arte apre una finestra su un mondo in cui non ci sono segnali di avvertimento, solo un macchinista del treno impazzito che si schianta contro qualsiasi cosa si trovi sul suo cammino. Nessuno è al riparo ma, alla fine, si potrebbe uscire dall’esperienza con una comprensione più profonda della condizione umana.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Matt Gondek (@gondekdraws)

Courtesy Matt Gondek

Artmatt gondekpop artpunk rock
Scritto da Collater.al Contributors
x
Ascolta su