Mous Lamrabat, due mondi che si fondono

avatar
18 Settembre 2019

Mous Lamrabat è un fotografo che fonde i simboli occidentali con l'immaginario marocchino e lo fa dannatamente bene. Non perderti la nostra gallery!

Mous Lamrabat distrugge le regole di un immaginario per scriverne di nuove attraverso uno stile unico che fonde i simboli occidentali con il mondo marocchino. Abbinando l’amore con l’umorismo, le sue immagini trasmettono messaggi di rispetto, accettazione e dialogo tra le culture.

Dopo aver studiato interior design, Mous ha deciso di dedicarsi totalmente alla produzione di immagini ed ha motivato la sua scelta così:

“Questa è la bellezza della fotografia. Amo essere creativo ogni giorno. L’unica cosa “negativa” è che il tuo cervello è addestrato a lavorare su turni extra, quindi non si ferma mai. Quando vado a letto, ci metto tanto tempo a spegnerlo”.

L’artista vanta radici arabe, anche se è cresciuto in Belgio, trovandosi molto spesso nella spinosa condizione di dover rinunciare ad una parte della sua identità.

Bisogna proprio scegliere?

La risposta non è sempre automatica, ma spesso sofferta: attraverso la fotografia Mous è riuscito a conciliare le sue radici culturali, creando un mondo fatto di ossimori, di stupore e di libertà, quel tipo di libertà che solo l’arte può dare. Personaggi strani ed ambigui diventano emblemi affascinanti e specchio di una società multirazziale, che guarda al futuro con freschezza e positività, trasformando l’insolito in unico.

Puoi immergerti nel mondo di Mous dando un’occhiata alla nostra gallery e al suo profilo Instagram.

Mous Lamrabat, due mondi che si fondono | Collater.al
Mous Lamrabat, due mondi che si fondono | Collater.al
 Mous Lamrabat, due mondi che si fondono | Collater.al
Mous Lamrabat, due mondi che si fondono | Collater.al
Mous Lamrabat, due mondi che si fondono | Collater.al
Mous Lamrabat, due mondi che si fondono | Collater.al
Mous Lamrabat, due mondi che si fondono | Collater.al
Mous Lamrabat, due mondi che si fondono | Collater.al
Mous Lamrabat, due mondi che si fondono | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share