Art Oritsunagumono – Takayuki Hori
ArtDesign

Oritsunagumono – Takayuki Hori

-
Fontastiko
Oritsunagumono - Scheletri di animali su origami trasparenti

Nato in Giappone, il termine origami indica l’antica arte di “piegare la carta”, quella che padroneggia Takayuki Hori, lo studente di design autore di “Oritsunagumono”, il progetto vincitore nel 2010 del “Mitsubishi Chemical Junior Designer Award”, l’evento patrocinato da Mitsubishi Chemical e dedicato ai giovani designer neolaureati.

Oritsunagumono - Scheletri di animali su origami trasparenti
Oritsunagumono - Scheletri di animali su origami trasparenti
Oritsunagumono - Scheletri di animali su origami trasparenti

Tema del progetto la salvaguardia di certe specie animali dal degrado imperante di alcune zone costiere.
Un concetto delicato che Takayuki decide di affrontare adottando l’origami, un’arte tramandata da generazione in generazione che proprio per questo sottolinea, meglio di altre, come la nostra noncuranza stia portando all’estinzione definitiva di intere specie da sempre vissute accanto a noi.

Una riflessione sulla fragilità della vita che sembra ricalcare da vicino “The Tree of Life”, il lavoro sulla salvaguardia della foresta pluviale come spazio vitale attorno al quale ruota la vita degli animali. E che come in quel caso ci ricorda quanto il nostro egoismo sia ormai diventato deleterio soprattutto a noi stessi.

Oritsunagumono - Scheletri di animali su origami trasparenti
Oritsunagumono - Scheletri di animali su origami trasparenti
Oritsunagumono - Scheletri di animali su origami trasparenti
Oritsunagumono - Scheletri di animali su origami trasparenti
Oritsunagumono - Scheletri di animali su origami trasparenti
Oritsunagumono - Scheletri di animali su origami trasparenti

via

ArtDesign
Scritto da Fontastiko
x
Ascolta su