I dipinti di Pablo Picasso nelle sculture 3D di Omar Aqil

avatar
20 aprile 2017

L'artista pakistano Omar Aqil ha ricreato 6 quadri di Pablo Picasso in 3D regalandogli una nuova prospettiva e un nuovo modo di interagire con il pubblico.

Con l’immaginazione si può fare tutto, o quasi.
Sicuramente però, si possono riprodurre dei quadri di Pablo Picasso in 3D.

L’artista pakistano Omar Aqil, infatti, ha riprodotto ben 6 opere di uno degli artisti più influenti del 20° secolo regalandogli una nuova prospettiva e un nuovo modo di interagire con il pubblico.

Esperto in tipografia, illustrazione e grafica, con il suo progetto Mimic ha voluto creare nuovi esperimenti visivi utilizzando però solo arte appartenente al passato.

Aqil ha ricreato capolavori iconici liberandoli della loro tradizionale prospettiva 2D e permettendogli di avere nuove qualità fisiche e artistiche.

La scelta di Picasso non è stata casuale, infatti l’artista, ha dichiarato di essersi sempre ispirato al linguaggio visivo delle sue opere e di aver sempre avuto il desiderio di trovare un nuovo modo per poter interagire con loro.

I dipinti di Pablo Picasso nelle sculture 3D di Omar Aqil | Collater.al
I dipinti di Pablo Picasso nelle sculture 3D di Omar Aqil | Collater.al
I dipinti di Pablo Picasso nelle sculture 3D di Omar Aqil | Collater.al
I dipinti di Pablo Picasso nelle sculture 3D di Omar Aqil | Collater.al
I dipinti di Pablo Picasso nelle sculture 3D di Omar Aqil | Collater.al
I dipinti di Pablo Picasso nelle sculture 3D di Omar Aqil | Collater.al
I dipinti di Pablo Picasso nelle sculture 3D di Omar Aqil | Collater.al
I dipinti di Pablo Picasso nelle sculture 3D di Omar Aqil | Collater.al
I dipinti di Pablo Picasso nelle sculture 3D di Omar Aqil | Collater.al
I dipinti di Pablo Picasso nelle sculture 3D di Omar Aqil | Collater.al
I dipinti di Pablo Picasso nelle sculture 3D di Omar Aqil | Collater.al
I dipinti di Pablo Picasso nelle sculture 3D di Omar Aqil | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.