Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens

avatar
20 aprile 2017

New York non è solo cemento, mattoni e infiniti grattacieli ma anche Rainbow Pool, una piscina colorata nel centro di Roosevelt Island.

Immersa nel grigio dei grattacieli, delle strade delle palazzine e nel verde che rimane.
Immersa in una foresta di mattoni e cemento è un’esplosione di colori, acqua ed estate.

Rainbow Pool, la piscina arcobaleno disegnata da Andrew Faris, a Roosevelt Island, è una boccata di sole.
A metà fra l’isola di Manhattan e il borough di Queens, ogni anno viene ricreata secondo un tema diverso e per Block Party sono stati utilizzati più di 60 litri di vernici colorate.

Un tuffo di felicità inaspettato.
Un po’ d’Estate dove non l’avresti cercata.

Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al
Rainbow Pool, una piscina colorata fra Manhattan e il Queens | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.