Puro Hotel a Łódź: quando il passato incontra il presente per un’immaginario futuro

avatar
12 Giugno 2019

PURO Hotel a Łódź quando la storia di un luogo viene raccontata attraverso l' interior design. Scopriamo come.

Il gruppo alberghiero PURO insieme ad ASW Architekci e Conran and Partners, ha progettato il loro ultimo immobile in Polonia denominato PURO Hotel Kraków Kazimierz. Il concetto di design dell’hotel è “Bohemian Modern”, che fonde l’energia, la storia, l’autenticità e la cultura artistica del luogo, la passione del marchio per l’arte contemporanea, l’arredamento di design e l’ospitalità all’avanguardia.

Alla volta di Cracovia e Palma de Mallorca, il gruppo ha scelto come nuova location la città polacca di Lódź, che deve la sua fama all’esperienza nel campo tessile e per essere stato il primo paese ad avere un cinema e una Scuola statale dedicata. Ed è su queste due interessanti peculiarità che PURO ha narrato questa storia attraverso la progettazione di ambienti vibranti e colorati, costruendo anche un cinema vecchio stile con programmazione settimanale.

L’ hotel sorge di fronte al sontuoso Palazzo Poznański e a Manufaktura, il primo in stile neobarocco, il secondo è un complesso industriale in mattoni rossi e la storia culturale e industriale della città si riflette letteralmente nella facciata in vetro dell’hotel. Sulla base di questo anche nell’interior design – progettato da SUPERFUTURE, agenzia di design multidisciplinare londinese – è riportato lo stesso concetto di estetica, con riferimenti retrò e contemporanei accostati ad un post-industriale chic.

Tra le opere opere d’arte, di cui abbiamo accennato prima, possiamo ammirare fotografie d’arte, poster di vecchi film e dipinti contemporanei. Si assiste quindi ad uno spettacolo più unico che raro e tra le opere, un grande murale cinematografico dei grafici Ilcat e Maciej Polak accoglie gli ospiti in cima allo scalone. Più piccole ma altrettanto suggestive sono le illustrazioni che Ola Niepsuj e Bartosz Kosowski che hanno creato per le 130 camere dell’hotel, ispirate ai famosi pionieri dell’arte d’avanguardia di Łódź, Katarzyna Kobro e Władysław Strzemiński, e i kilim contemporanei e gli arazzi tessuti a mano dello studio locale Tartaruga che animano le sette suite dell’hotel.

Oltre ad una delizia per gli occhi, i due ristoranti offriranno anche un piacere per il palato con Biotiful Healthy Snack Lab e Miska Gastro Bowls. Il primo offre una gamma di colazioni, succhi e birre salutari, mentre il secondo serve ciotole di ingredienti biologici miscelati con un tocco di gusto tailandese.
E per la cura del corpo invece, c’è Prisma Spa che offre un’ampia scelta di trattamenti rilassanti, rinvigorenti e cosmetici e la fitness suite all’ultimo piano è ideale per le lezioni di yoga.

Alla fine della giornata, che sia stata trascorsa lavorando o semplicemente per ammirare le bellezze della città, gli ospiti potranno recarsi allo Spirit Bar sul tetto per approfittare della splendida vista sullo storico Palazzo Poznański e potranno rilassarsi sorseggiando il loro cocktail preferito. Cosa chiedere di più?

Testo di Elisa Scotti

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share