Art Ripensare gli spazi di Sydney, una call per artisti
Artinstallation

Ripensare gli spazi di Sydney, una call per artisti

-
Emanuele D'Angelo

Reimmaginare e rigenerare la città. Questo è l’obiettivo del governo de Il Nuovo Galles del Sud. Lo stato dell’Australia sud-orientale ha lanciato un bando rivolto agli artisti per creare opere d’arte pubbliche che ridisegnino gli spazi di Sydney.

La città un tempo globalizzata, ora insolitamente vuota, chiede di riconsiderare, riconfigurare e rigenerare lo spazio pubblico.
La pandemia di Covid-19 rappresenta una straordinaria opportunità per portare avanti progetti di arte pubblica che interrogano, valutano e riorientano gli spazi della capitale australiana.

Nessun vincolo, si cercano progetti innovativi, senza inibizioni, senza paura di esplorare e ispirare nuove esperienze negli spazi pubblici reinterpretati, in particolare nei vicoli.
Gli artisti e i creativi potranno scegliere tra otto luoghi importanti della città.

Questo progetto fa parte del fondo di 20 milioni di dollari della città di Sydney e del governo per rilanciare l’economia del centro città, sostenere le imprese e creare posti di lavoro.

Un’occasione imperdibile per tutti gli artisti, per vedere la loro arte nelle strade della bella Sidney.

Artinstallation
Scritto da Emanuele D'Angelo
x
Ascolta su