How would have been?, il progetto di Romina Ressia –

Nastasia Felici · 7 anni fa

Vi abbiamo già parlato di Romina Ressia qui e se non ve lo ricordate la colpa è vostra perché noi di Collater.al certe cose ve le diciamo per tempo. Segnatevele!

Questo è un altro progetto di questa fotografa eccezionale e si chiama “How would have been?” anche se io l’avrei chiamato “Qui una volta era tutta campagna” però lei è Argentina e credo che lì sia tutta campagna anche ora.

Ma bando alle ciance, cosa ha fatto la nostra amica Romina? Ha notato che nonostante il mondo vada avanti a suon di tecnologie fighissime, troppo spesso guardiamo al passato con un sentimento di nostalgia misto a rimpianto. Prima era meglio. Prima si stava meglio. Ah… ai miei tempi i ragazzi si divertivano in un altro modo eh… Qui una volta era tutta campagna…

Ma nel rapporto tra tempo, oggetti e persone chi determina cosa?

Sono le cose a determinare il tempo e quindi la società tutta? È la società a dare un senso alle cose? È il tempo a vincere su tutto?

Chissà cosa ne sarebbe stato del Rinascimento se le dame avessero bevuto Coca-Cola…

How would have been?, il progetto di Romina Ressia –
Photography
How would have been?, il progetto di Romina Ressia –
How would have been?, il progetto di Romina Ressia –
1 · 15
2 · 15
3 · 15
4 · 15
5 · 15
6 · 15
7 · 15
8 · 15
9 · 15
10 · 15
11 · 15
12 · 15
13 · 15
14 · 15
15 · 15
Altri articoli che consigliamo