Short video for Breakfast – Scrambled, digitale o analogico? Smartphone o cubo di Rubik?

avatar
16 novembre 2018

Nel corto animato Scrambled un semplice cubo di Rubik è in cerca di qualcuno che posi il suo smartphone e lo risolva. Ce la farà?

Al giorno d’oggi la maggior parte dei giochi sono digitali, che siano Sony, Nintendo o da scaricare sul computer o sul telefono i vecchi semplici giochi analogici sono passati di moda, sono stati dimenticati. In Scrambled, il corto animato realizzato dai creativi di Polder Animation, seguiamo le vicende di un piccolo cubo di Rubik che, in una stazione, cerca qualcuno che lo risolva. Forse riuscirà a trovare questa persona in Esra, una ragazza che ha appena perso il treno e che, per ammazzare il tempo, inizia a giocare con il telefono.

Il nostro protagonista multicolore riuscirà a convincere la ragazza a giocare con lui?

La storia semplice e disegnata con una tecnica ineccepibile nasconde ovviamente dei temi lungamente dibattuti. Primo tra tutti è l’incessante confronto tra digitale e analogico.  Io credo che combattere a spada tratta il mondo digitale sia come scontrarsi contro il progresso, ma, allo stesso tempo, nessun oggetto e gioco tecnologico avrà mai quell’intramontabile fascino dei vecchi giochi con cui ci divertivamo da piccoli.

Scrambled | Collater.al Scrambled | Collater.al Scrambled | Collater.al Scrambled | Collater.al Scrambled | Collater.al Scrambled | Collater.al Scrambled | Collater.al Scrambled | Collater.al Scrambled | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share