Art

Tony Orrico – Drawing Performance

avatar
16 Maggio 2011

Tony Orrico, body performance artist. Il corpo stesso diviene strumento con il quale l’artista disegna interamente un grafico del movimento corporeo.

Ogni artista utilizza uno strumento per rendere concreta e visibile un’idea. Gli strumenti dell’artista si sono evoluti insieme alle tecnologie. Dalla pittura è nata la fotografia, dalla fotografia è nato il cinema e dunque il video, con il video è nata la televisione.

Tony Orrico - Body performance e visual art

Esiste però un modo di fare arte che abbandona l’utilizzo di uno strumento fisico e utilizza per esempio il corpo stesso dell’artista. In molti casi si chiama body art, in altri semplicemente performance.

Tony Orrico - Body performance e visual art
Tony Orrico - Body performance e visual art

Nel caso di Tony Orrico, performance artist e ballerino, il corpo stesso diviene strumento, esattamente uno Spirograph che agisce su grandi superfici sulle quali l’artista si applica interamente e disegna un grafico del movimento corporeo.

Le sue opere sono espressione di equilibrio, simmetria ed euritmia. Orrico diventa uno strumento della matematica.

Tony Orrico - Body performance e visual art
Tony Orrico - Body performance e visual art
Tony Orrico - Body performance e visual art

Osservarlo dal vivo, contemplarne il ritmo e il metodo d’azione, (la performance può durare fino a 4 ore) conferisce all’osservatore una suggestione maggiore, a differenza del video chiaramente.

“L’artista ha sentito la necessità di lavorare sul corpo come punto di vista e punto di partenza”.
J.P. Sartre




Tony Orrico

Thanks to Kira

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share