Art Tony Orrico – Drawing Performance
Artperformance

Tony Orrico – Drawing Performance

Enrico Zecchini
Tony Orrico - Body performance e visual art

Ogni artista utilizza uno strumento per rendere concreta e visibile un’idea. Gli strumenti dell’artista si sono evoluti insieme alle tecnologie. Dalla pittura è nata la fotografia, dalla fotografia è nato il cinema e dunque il video, con il video è nata la televisione.

Tony Orrico - Body performance e visual art

Esiste però un modo di fare arte che abbandona l’utilizzo di uno strumento fisico e utilizza per esempio il corpo stesso dell’artista. In molti casi si chiama body art, in altri semplicemente performance.

Tony Orrico - Body performance e visual art
Tony Orrico - Body performance e visual art

Nel caso di Tony Orrico, performance artist e ballerino, il corpo stesso diviene strumento, esattamente uno Spirograph che agisce su grandi superfici sulle quali l’artista si applica interamente e disegna un grafico del movimento corporeo.

Le sue opere sono espressione di equilibrio, simmetria ed euritmia. Orrico diventa uno strumento della matematica.

Tony Orrico - Body performance e visual art
Tony Orrico - Body performance e visual art
Tony Orrico - Body performance e visual art

Osservarlo dal vivo, contemplarne il ritmo e il metodo d’azione, (la performance può durare fino a 4 ore) conferisce all’osservatore una suggestione maggiore, a differenza del video chiaramente.

“L’artista ha sentito la necessità di lavorare sul corpo come punto di vista e punto di partenza”.
J.P. Sartre

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=BWqH1oIWJJY[/youtube]
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=MO5cFCxSog4[/youtube]
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=KNNGMT7vtZk[/youtube]
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=3BG9ILVQBkQ[/youtube]

Tony Orrico

Thanks to Kira

Artperformance
Scritto da Enrico Zecchini
x
Ascolta su