Catastrophe, perché nei cartoni è sempre colpa del gatto?

Ispirata dalla sua città natale, ovvero Amsterdam, e soprattutto dal suo gatto, la giovane regista Jamille van Wijngaarde ha realizzato un corto animato dinamico ed esilarante. Catastrophe cerca di ribaltare la classica visione che si ha dei gatti nei cartoni animati, ossia quelle figure che creano un sacco di guai e di casini e che rompono milioni di cose.

In questo caso il caos avviene, ma non per colpa del piccolo protagonista peloso… sfortunatamente a sapere la verità saremo solo noi.

Riguarda J’attend la nuit QUI

Share