The Marathon Diary, a volte non è importante arrivare primi

Always Last è la giovane protagonista del corto animato The Marathon Diary, realizzato da Hanne Berkaak, che decide di partecipare per la prima volta a una gara attraverso il freddo paesaggio della Lapponia. Non appena la gara ha inizio, Always Last capisce non solo che il percorso non segue una via prestabilita, già disegnata, ma anche che l’importante non è vincere ma partecipare.

Durante la corsa, la protagonista rimane da sola con sé stessa, i suoi pensieri e le sue paure e alla fine vince solo chi resiste, un po’ come nella vita.

The Marathon Diary è una favola animata, per grandi e piccini, con un messaggio non troppo nascosto che ci fa venire voglia di imbarcarci per un viaggio in cui la metà è dentro di noi.

Riguarda Alive QUI.

Share