The Monolith, la finestra sull’arte di Gwyneth Leech

Lo studio di Gwyneth Leech, artista contemporanea conosciuta per le sue tazze dipinte, ha una vista unica sullo skyline di New York. Questa vista, le persone che vede dalla finestra, i pedoni per la strada, il sole che riflette sulle finestre dei palazzi la ispira ogni giorno.

A un certo punto qualcosa cambia, esattamente davanti al suo palazzo iniziano i lavori per costruirne un altro e da una parte Gwyneth studia e segue i lavori e i movimenti degli operai, dall’altra l’idea di perdere la sua vista sulla città la distrugge.

La costruzione del The Monolith, come tutti gli ostacoli della vita, all’inizio distrugge, ma poi bisogna trovare il coraggio e la forza di cambiare il proprio punto di vista sulle cose.

Il docu di Angelo J. Guglielmo Jr. mostra quanto l’arte sia fatta di sentimenti e situazioni di vita quotidiane.

Riguarda From Nothing To Something QUI.

Share