Design Le case-vedetta dello studio Croxatto and Opazo Architects
Designarchitecture

Le case-vedetta dello studio Croxatto and Opazo Architects

-
Giulia Guido

A Matanzas, un villaggio costiero famoso per la sua spiaggia, nella regione di O’Higgins in Cile, lo studio Croxatto and Opazo Architects ha progettato delle piccole case che ricordano delle vedette affacciate sul mare. 
Lo studio, fondato nel 2010 dagli architetti Felipe Croxatto Viviani e Nicolas Opazo Marchetti, lavora da sempre cercando di soddisfare le richieste dei clienti attraverso delle proposte che rispettino l’ambiente. In questo caso possiamo permetterci di dire che ci sono riusciti alla perfezione. 

Le due cabine “La Loica” e “La Tagua” – per due clienti diversi – rispettivamente di 24 e 34 metri quadrati, presentano caratteristiche simili a partire dallo sviluppo degli spazi. Gli ambienti interni, infatti, si sviluppano verticalmente, facendo somigliare le case a delle piccole torri di vedetta. 

Entrambe le cabine sono state costruite sul pendio roccioso che porta alla spiaggia, motivo per il quale l’intera struttura poggia su delle piattaforme formate da pilastri di legno. Sopra di esse le abitazioni sono state costruite come dei piccoli cubi. 

Il piano inferiore è stato destinato alla zona giorno, con cucina, sala da pranzo, soggiorno e bagno, mentre al piano superiore, al quale si accede attraverso una scaletta interna, si trova la camera da letto. 

Due sono le caratteristiche principali del progetto di Croxatto and Opazo Architects. “La Loica” e “La Tagua” sono quasi interamente costruite in legno, materiale facilmente reperibile nella zona di Matanzas, che è stato trattato e impregnato per renderlo resistente alla corrosione marina. Lo stesso legno lo ritroviamo all’interno, scelta che rende il risultato finale molto più armonico e permette alle strutture di confondersi con il paesaggio. Inoltre, parte fondamentale delle case sono le ampie vetrate dalle quali si può sempre godere di una vista a 360° sull’oceano.

Guarda qui sotto le immagini dei progetti e visita il sito di Croxatto and Opazo Architects per non perderti tutti i loro lavori. 

Designarchitecture
Scritto da Giulia Guido
x
Ascolta su