Art Le copertine personalizzate da Daniele Catalli
Artart

Le copertine personalizzate da Daniele Catalli

-
Giulia Guido

Quante volte ci siamo fermati a osservare la copertina di un libro pensando che non fosse particolarmente bella, o che non rappresentasse l’essenza della storia raccontata nelle pagine? È proprio per questo motivo che Daniele Catalli ha dato vita al suo progetto personale Slow Covers. Approfittando di questo periodo, Daniele ha messo mano alla sua libreria e, una alla volta, ha cominciato a ridisegnare le copertine dei suoi libri. Armato solo di inchiostro e carta bianca, Daniele ha dato sfogo alla fantasia e ha fatto ciò che ogni artista vorrebbe fare, creare senza limiti, senza linee guida, senza date da rispettare. 

Le copertine diventano la tela su cui si riversa una sorta di flusso di coscienza: le immagini create possono essere legate alla storia raccontata nel libro, ma possono anche essere legate al momento del suo acquisto o alla persona che glielo ha regalato. Tutto è possibile e, soprattutto, tutto è accettato. 

Le copertine sono fatte in maniera molto istintiva, senza pensarci troppo: nessuna regola di composizione o impaginazione, nessuno schizzo preparatorio ma solo inchiostri e carte diverse che ho in casa.

Mentre pensate a come sarebbero le copertine dei vostri libri preferiti se le doveste disegnare voi, scoprite quelle di Daniele Catalli qui sotto e sul suo profilo Instagram

Artart
Scritto da Giulia Guido
x
Ascolta su