Finding an echo, il progetto visuale di Lucie Khahoutian

avatar
9 Luglio 2019

Finding an echo è un progetto visuale dell'artista Lucie Khahoutian che propone un immaginario fresco e fuori dagli schemi.

Lucie Khahoutian è un’artista visuale il cui lavoro è perfettamente in bilico tra tra collage e fotografia, andando a costituire un linguaggio adatto ad esprimere la dualità della sua visione del mondo, che ritroviamo espressa nel progetto Finding an echo.

L’infanzia in una famiglia multiculturale ha segnato sicuramente la produzione artistica di Lucie, che propone un compromesso visuale ed un confronto tra la cultura armena e quella francese. I codici visivi classici armeni vengono infatti amalgamati all’interno di una visione generale prettamente di stampo europeo ed occidentale.

Con il suo lavoro, l’artista dimostra che non solo è possibile un incontro tra Oriente ed Occidente, ma è anche stimolante. Il flusso anarchico delle sue scelte visuali trova l’elemento di coerenza proprio nella pratica del collage, caratteristica principale della sua pratica artistica.

La vasta gamma di argomenti affrontati in Finding an echo sono di libera interpretazione, pur essendo molto focalizzati su religione, spiritualità e questioni mistiche; non è un caso che Lucie rifugga un approccio eccessivamente intellettualizzato: le piace lavorare sulla nozione di assurdo.

Dai un’occhiata al sito dell’artista qui.

Finding an echo, il progetto visuale di Lucie Khahoutian | Collater.al
Finding an echo, il progetto visuale di Lucie Khahoutian | Collater.al
Finding an echo, il progetto visuale di Lucie Khahoutian | Collater.al
Finding an echo, il progetto visuale di Lucie Khahoutian | Collater.al
Finding an echo, il progetto visuale di Lucie Khahoutian | Collater.al
Finding an echo, il progetto visuale di Lucie Khahoutian | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share