Photography La fotografia di Luca Cacciapuoti, in arte Arsenyco
PhotographyNSFWphotography

La fotografia di Luca Cacciapuoti, in arte Arsenyco

-
Federica Cimorelli

Luca Cacciapuoti è un fotografo napoletano meglio conosciuto al pubblico con il nome Arsenyco. La sua arte unisce fotografia e scrittura ed è il risultato di una profonda e lunga analisi introspettiva. 

Con il termine arsenico si intende comunemente una sostanza chimica tossica, un veleno utilizzato per uccidere senza lasciare traccia. Scegliere di utilizzarlo come nome d’arte quindi racconta già qualcosa della sua estetica perché evoca sensazioni inquiete, misteriose ed enigmatiche. Esattamente così infatti la sua fotografia si apre a nuovi mondi, emozioni e realtà, indaga il subconscio, provoca e colpisce. 
Nelle sue immagini Arsenyco lavora con la manipolazione, usa le metafore per dare forme precise ai suoi pensieri e utilizza il testo per mettere in discussione ciò che è evidente a primo impatto.

– Leggi anche: I misteriosi e irresistibili scatti di Marta Blue

La sua arte affronta temi complessi come il paradosso dell’essere umano, l’ipocrisia, le contraddizioni e il significato di romanticismo senza etica o morale. Ogni immagine è ugualmente sensuale, erotica, disarmante e magnetica.
Guarda qui una selezione dei suoi lavori, seguilo su Instagram e visita il suo sito personale.

fotografia-introspettiva-luca-cacciapuoti-arsenyco
fotografia-introspettiva-luca-cacciapuoti-arsenyco
fotografia-introspettiva-luca-cacciapuoti-arsenyco
fotografia-introspettiva-luca-cacciapuoti-arsenyco
fotografia-introspettiva-luca-cacciapuoti-arsenyco
fotografia-introspettiva-luca-cacciapuoti-arsenyco
PhotographyNSFWphotography
Scritto da Federica Cimorelli
x
Ascolta su