Gary Stranger fonde l’arte della tipografia con i graffiti

avatar
21 Febbraio 2019

Grazie allo street artist inglese Gary Stranger i tradizionali tag si evolvono e diventano dei capolavori moderni di tipografia.

Attivo sulla scena street inglese fin dagli anni ’90, Gary Stranger è riuscito a unire due arti che sembrano avere un solo minimo comune denominatore, il successo che stanno vivendo in questi ultimi anni. 

Sto parlando della street art e dell’arte della tipografia (conosciuta anche come lettering). Mentre il web e i social si popolano di persone che sfoggiano la loro bravura nel riprodurre a mano i tipi di font più strani, Gray lo fa direttamente sui muri delle città, utilizzando le bombolette. 

Nei sui artwork ci sono parole ricorrenti, che in quel momento lo ispirano o che significano qualcosa di importante per lui, o banalmente solo il suo nome. Ma per una volta l’importante non è il contenuto, ma la forma. L’importante sono i mille modi in cui Gary riesce a manipolare e utilizzare a suo piacimento l’arte della tipografia. Giocando con i colori, le forme, le ombre, le illusioni ottiche, il risultato è sempre sorprendente e quasi avanguardista. 

Scopri altri lavori di Gary Stranger sul suo profilo Instagram.

Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al
Gary Stranger | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share