Design Un pomeriggio alla Toiletpaper Home con Huawei
Designeventtechnology

Un pomeriggio alla Toiletpaper Home con Huawei

-
Giulia Guido

Negli ultimi anni sta diventando sempre più difficile decidere a quale device affidarsi. Ne vengono presentati talmente tanti e con così tante features che l’unica cosa che poi rimane in testa è una sorta di confusione che frena l’impulso o il bisogno di acquistare. Spesso questa indecisione potrebbe essere risolta dando la possibilità di provare lo smartphone, il computer o il tablet in questione. Parlando proprio di tablet e di testare i prodotti, qualche giorno fa Huawei ha organizzato una giornata volta proprio a scoprire il nuovissimo Huawei Matepad 11 e lo ha fatto collaborando con una delle realtà più eccentriche e originali della scena milanese e non solo, Toiletpaper.

Lunedì 27 settembre la Toiletpaper Home di via Balzaretti ha aperto le sue porte a un gruppo di pochi fortunati che ha avuto la possibilità di trascorrere il pomeriggio in compagnia di due artisti d’eccezione. 

L’illustratore vicentino Ale Giorgini e l’art director e graphic designer Antonio Colomboni che hanno tenuto un workshop con il nuovo tablet e i partecipanti si sono divertiti a giocare con tutte le sue funzionalità, a disegnare con la stupenda Huawei M-Pencil

È un ottimo strumento di lavoro per un professionista del settore ma, allo stesso tempo, sa mettere a proprio agio anche chi è alle prime armi. Dopo un po’ di pratica, disegnare e realizzare contenuti con forme e colori diventa naturale e semplice per tutti.” – Ale Giorgini. 

Gli invitati si sono anche divertiti a colorare la famosa grafica con le mani che reggono dei rossetti ideata da Colomboni e diventata ormai uno dei segni di riconoscimento di Toiletpaper, tanto da ritrovarla sulla facciata esterna della casa di via Balzaretti. 

Nel mio lavoro è importante sperimentare e preferisco provare device diversi per ottenere il risultato che desidero. Senza un valido aiuto tecnico, non è possibile creare, neppure partendo da un’ottima idea. Di MatePad 11 apprezzo molto la qualità del display per la resa dei colori e l’uso intuitivo di tutte le funzionalità, comprese quelle di collegamento al monitor MateView.” – Antonio Colomboni

Visitate il sito di Huawei per scoprire tutti i dettagli del Matpad 11 e sfogliate la gallery qui sotto per rivivere i momenti migliori del workshop alla Toiletpaper Home. 

Toiletpaper Home con Huawei
Toiletpaper Home con Huawei
Designeventtechnology
Scritto da Giulia Guido
x
Ascolta su