InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram

InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram

Tommaso Berra · 4 settimane fa · Photography

Ogni giorno, sul nostro profilo Instagram, vi chiediamo di condividere con noi le vostre immagini e fotografie più belle.
Per la raccolta InstHunt di questa settimana abbiamo selezionato le vostre 10 migliori proposte: @barbaracannizzaro_, @__efffecci__, @francescaersilia1, @nemiomirino, @saracamporesi.it, @jus._._._, @martinabaschieri, @fotomarginali, @chia_riccio, @yleniaboccarellaf1.

Tagga @collateral.photo per essere selezionato e pubblicato nel prossimo numero di InstHunt.

InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
Photography
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
1 · 1
In arrivo il primo evento fotografico di Collater.al

In arrivo il primo evento fotografico di Collater.al

Tommaso Berra · 3 settimane fa · Photography

Quante foto scattiamo al giorno? Migliaia, milioni, forse miliardi. I nostri feed di Instagram e le nostre gallerie del telefono sono sature di foto scattate impulsivamente, consumate e dimenticate. Collater.al ha deciso quindi di rendere tangibili le storie e i progetti di chi fa della fotografia il proprio linguaggio espressivo, annunciando la nascita di Collater.al Photography 2022, il primo evento fotografico di Collater.al, in programma dal 23 settembre al 2 ottobre a Milano negli spazi della Fondazione Luciana Matalon in Foro Buonaparte 67.

La mostra di fotografia contemporanea è curata da Collater.al con il supporto di ImageNation e vedrà esposte opere di oltre 200 fotografi provenienti da tutto il mondo. Il percorso sarà diviso per sezioni tematiche, creando un dialogo continuo tra artisti e visitatori. Tra queste, le sezioni di ImageNation, Iconic Photo Show e quella dedicata a Nicholas Fols e Siermond, curate da Martin Vegas, ma anche una sezione “Just Women” a cura di Slavica Veselinovic. La seleziona di scatti “Free Bodies” sarà curata da Chantal Convertini, “Le Japonisme” da Hajime Yoshida, una dedicata alla fotografia sudamericana sarà il frutto della ricerca di Fotógrafas Latinoamericanas mentre la curatrice Laura Tota selezionerà fotografi emergenti nella sezione “New Eyes“.
Giving images the real dimension” non è solo una missione ma anche un invito ai visitatori di guardare alla fotografia come un’arte che nasce per essere stampata, per essere toccata, vista e conservata.
Nel mese di settembre, per due settimane, il profilo Instagram di Collater.al Photography prenderà vita, rompendo la quarta parete, dal digitale all’analogico. La mostra sarà un’occasione per vivere dal vivo la fotografia, perché ha bisogno di uno spazio maggiore di quello di un qualunque smartphone per poterne apprezzare la profondità e la sua sensibilità.

COLLATER.AL PHOTOGRAPHY 2022

In arrivo il primo evento fotografico di Collater.al
Photography
In arrivo il primo evento fotografico di Collater.al
In arrivo il primo evento fotografico di Collater.al
1 · 1
Le migliori foto in mostra a PhMuseum Days

Le migliori foto in mostra a PhMuseum Days

Tommaso Berra · 3 settimane fa · Photography

Tra gli eventi di fotografia più interessanti tra quelli annunciati nei prossimi mesi c’è sicuramente PhMuseum Days, la mostra in programma dal 23 settembre al 2 ottobre nello Spazio Bianco di DumBO a Bologna.
Per il secondo anno l’evento ospiterà un’esposizione di scatti realizzati da artisti italiani e internazionali, ma anche talk, proiezioni e una sezione dedicata all’editoria fotografica indipendente. 
Il tema di PhMuseum Days 2022 è Today Is Yesterday’s Tomorrow, che appare sia come una riflessione sul tempo in rapporto allo spazio contemporaneo in cui viviamo, sia come una presa di coscienza sulla responsabilità che hanno le nostre azioni su un mondo che potremmo non vivere ma che stiamo drammaticamente influenzando.

In molte delle serie che saranno presentate a PhMuseum Days il tema del futuro e soprattutto del passato è centrale nella rappresentazione dei soggetti. Tra e altre tematiche affrontate dai fotografi quelle legate alle armi in Russia, storie di immigrazione in Grecia, la dipendenza dall’amore ma anche una ricerca di ricostruire il passato della propria famiglia attraverso un piccolo dettaglio come quello delle impronte digitali.
I biglietti saranno disponibili dal 25 luglio su phmuseumdays.it, save the date!

PhMuseum Days | Collater.al
PhMuseum Days | Collater.al
PhMuseum Days | Collater.al
PhMuseum Days | Collater.al
PhMuseum Days | Collater.al
PhMuseum Days | Collater.al
PhMuseum Days | Collater.al
PhMuseum Days | Collater.al
PhMuseum Days | Collater.al
PhMuseum Days | Collater.al
PhMuseum Days | Collater.al
PhMuseum Days | Collater.al
PhMuseum Days | Collater.al
Le migliori foto in mostra a PhMuseum Days
Photography
Le migliori foto in mostra a PhMuseum Days
Le migliori foto in mostra a PhMuseum Days
1 · 17
2 · 17
3 · 17
4 · 17
5 · 17
6 · 17
7 · 17
8 · 17
9 · 17
10 · 17
11 · 17
12 · 17
13 · 17
14 · 17
15 · 17
16 · 17
17 · 17
La ricerca di Trevor Traynor tra le edicole di tutto il mondo

La ricerca di Trevor Traynor tra le edicole di tutto il mondo

Tommaso Berra · 2 settimane fa · Photography

Dietro quelle pile di giornali, riviste per bambini e pacchetti di figurine è difficile vedere in volto edicolanti e giornalai. Complice lo spazio ristretto e i vetri in plexiglass le figure che ogni giorno ci danno i giornali appaiono sempre un po’ nell’ombra, chiusi in 3 metri quadri in cui tutto sembra incastrato con incredibile equilibrio.
Il fotografo Trevor Traynor nella sua serie “Newsstands” si è concentrato proprio sui volti di queste figure, ritratte davanti o direttamente dentro le proprie edicole. Si tratta di una serie iniziata nel 2012, utilizzando solo un iPhone 4s e conclusa sette anni più tardi, con un iPhone 11 Promax.
Trevor Traynor non si è limitato a fotografare le edicole della sua città ma da grande esploratore ha attraversato 20 città in tutto il mondo, dagli Stati Uniti fino all’Egitto e il Giappone.
Il lavoro si è trasformato anche in una serie di 100 NFT e in un evento fisico allestito a Los Angeles.
È possibile vedere tutta la serie sul profilo Instagram e sul sito ufficiale del fotografo.

Trevor Traynor | Collater.al
Trevor Traynor | Collater.alTrevor Traynor | Collater.al
Trevor Traynor | Collater.al
Trevor Traynor | Collater.al
Trevor Traynor | Collater.al
Trevor Traynor | Collater.al
Trevor Traynor | Collater.al
Trevor Traynor | Collater.al
Trevor Traynor | Collater.al
Trevor Traynor | Collater.al
La ricerca di Trevor Traynor tra le edicole di tutto il mondo
Photography
La ricerca di Trevor Traynor tra le edicole di tutto il mondo
La ricerca di Trevor Traynor tra le edicole di tutto il mondo
1 · 10
2 · 10
3 · 10
4 · 10
5 · 10
6 · 10
7 · 10
8 · 10
9 · 10
10 · 10
Il viaggio di Daniele Frediani tra i popoli nomadi del Kirghizistan

Il viaggio di Daniele Frediani tra i popoli nomadi del Kirghizistan

Tommaso Berra · 1 settimana fa · Photography

È possibile per l’uomo urbano abbandonare ogni stimolo e servizio della città per ricongiungersi con un’idea di pragmatismo brutale dettata dalla natura? Il fotografo Daniele Frediani ha intrapreso un viaggio in Asia, in alcuni dei territori nei quali la verità del tempo e dello spazio sovrastano apparenze, consumo e debolezze della nostra società.

Frediani in Kirghizistan ha forse visto cosa accadrebbe se fossimo costretti a tornare a vivere come secoli e secoli fa, dipendenti dal ciclo della natura e da quello animale. Gli scatti della sua serie fotografica mostrano i nomadi Kirghizi mentre vivono eliminando ogni cosa superflua, diminuendo il margine di errore, di dubbio su cosa sia giusto o sbagliato. Quello che i protagonisti di queste foto hanno a disposizione è solo ciò che i loro animali hanno da offrire, mentre tutt’intorno ci sono solo grandi praterie ancora fredde nella zona del lago Song Kol.
Vivere con loro è un’esperienza che ti porta in un altro mondo, un mondo senza tempo e spazio: prima di internet e dei social media, prima della tecnologia e dell’elettricità” ha dichiarato Daniele Frediani.

Daniele Frediani | Collater.al
Daniele Frediani | Collater.al
Daniele Frediani | Collater.al
Daniele Frediani | Collater.al
Daniele Frediani | Collater.al
Daniele Frediani | Collater.al
Daniele Frediani | Collater.al
Daniele Frediani | Collater.al
Daniele Frediani | Collater.al
Daniele Frediani | Collater.al
Daniele Frediani | Collater.al
Daniele Frediani | Collater.al
Daniele Frediani | Collater.al
Il viaggio di Daniele Frediani tra i popoli nomadi del Kirghizistan
Photography
Il viaggio di Daniele Frediani tra i popoli nomadi del Kirghizistan
Il viaggio di Daniele Frediani tra i popoli nomadi del Kirghizistan
1 · 14
2 · 14
3 · 14
4 · 14
5 · 14
6 · 14
7 · 14
8 · 14
9 · 14
10 · 14
11 · 14
12 · 14
13 · 14
14 · 14
Altri articoli che consigliamo