Art IZZZI, creatrice di strani universi
Artart

IZZZI, creatrice di strani universi

-
Tommaso Berra
IZZZI | Collater.al

Gli “strani universi onirici” disegnati dall’artista Elizabeth Kim (IZZZI) risultano così strani proprio perché uniscono sfere artistiche e culturali lontane tra loro, mettendo in scena una visione occidentale e una più orientale. Il motivo sta nelle origini dell’artista, cresciuta in Canada ma con origini coreane, e ciò porta a abbinare una simbologia e dei soggetti orientali a un trattamento dei colori e dei dettagli estrapolati dalla pubblicistica occidentale e dalla tecnica della pop art.

IZZZI è una digital artist psichedelica, le sue opere contengono messaggi satirici nascosti, così come contrasti della vita, rappresentati attraverso la simbologia e l’accostamento simbolico di elementi narrativi.
La sessualità in particolare è un tema che IZZZI rappresenta in riferimento alle proprie origini coreane, un contesto culturale che affronta queste tematiche in maniera molto diversa da come viene fratto in Europa e in America.
Il lavoro coloratissimo dell’artista l’ha resa una dei nomi più interessanti da seguire nel panorama degli NFT artist, su OpenSea è disponibile una selezione di illustrazioni da scoprire.

IZZZI | Collater.al
IZZZI | Collater.al
IZZZI | Collater.al
IZZZI | Collater.al
IZZZI | Collater.al
IZZZI | Collater.al
IZZZI | Collater.al
IZZZI | Collater.al
IZZZI | Collater.al
Artart
Scritto da Tommaso Berra
x
Ascolta su