Photography L’acqua e la città nelle foto di Lim JuneYoung
Photographyphoto manipulationphotography

L’acqua e la città nelle foto di Lim JuneYoung

-
Giulia Ficicchia
Like Water - L'acqua e la città nelle foto di Lim JuneYoung | Collater.al

Secondo l’antica filosofia cinese, tutto il mondo manifesto si regge su due principi, lo yin e lo yang, letteralmente il bianco e il nero, di cui uno non può esistere senza l’altro.

Così come lo yin e lo yang hanno bisogno l’uno dell’altro, così anche la città ha bisogno dell’essere umano e non c’è essere umano senza acqua: questo è il ragionamento piuttosto profondo che ha spinto il fotografo coreano, Lim JuneYoung, a creare una delle sue ultime serie fotografiche, ‘Like Water’.

Dopo aver girato per diverse città e averle immortalate in tutta la loro geometricità, Lim JuneYoung è tornato nel suo studio e vi ha aggiunto in post produzione forme d’acqua che si inseriscono tra alberi, edifici, architetture e statue, portando un’impressione di gioia e movimento alle linee dure delle grandi metropoli.

Qualcuno a quanto pare ascoltava quando durante l’ora di scienze ci ripetevano che l’acqua è fondamentale per la nostra esistenza.

Like Water - L'acqua e la città nelle foto di Lim JuneYoung | Collater.al
Like Water - L'acqua e la città nelle foto di Lim JuneYoung | Collater.al
Like Water - L'acqua e la città nelle foto di Lim JuneYoung | Collater.al
Like Water - L'acqua e la città nelle foto di Lim JuneYoung | Collater.al
Like Water - L'acqua e la città nelle foto di Lim JuneYoung | Collater.al
Like Water - L'acqua e la città nelle foto di Lim JuneYoung | Collater.al
Like Water - L'acqua e la città nelle foto di Lim JuneYoung | Collater.al
Like Water - L'acqua e la città nelle foto di Lim JuneYoung | Collater.al

Lim JuneYoung

Photographyphoto manipulationphotography
Scritto da Giulia Ficicchia
x
Ascolta su