La street art tridimensionale di STRØK

avatar
30 Aprile 2019

STRØK, aka Anders Gjennestad, è uno street artist norvegese che realizza opere che hanno la caratteristica di sembrare tridimensionali.

Anders Gjennestad, aka STRØK, è un artista norvegese che vive e lavora a Berlino, del quale abbiamo avuto il piacere di parlare precedente qui. Le sue opere hanno la grande particolarità di sembrare tridimensionali e sono caratterizzate da personaggi vestiti con magliette a righe bianche e nere.

In un’opera dipinta a Arendal, la città natale dell’artista, tre uomini identici sembrano scalare il muro di un edificio, mentre in un murale a Parigi i personaggi fluttuano nell’aria, forse dopo un salto: l’incredibile realismo e dinamismo dei suoi lavori sono in grado di alterare la percezione prospettica e spaziale di chi li osserva.

STRØK ha anche recentemente partecipato al Nuart festival, ad Aberdeen, anche se la sua prossima personale aprirà il 10 maggio presso la Galerie Mathgoth di Parigi e durerà fino al 9 luglio 2019.

STRØK non realizza solo opere outdoor, ma è anche molto conosciuto all’interno del circuito delle gallerie d’arte, dove diverse volte si è servito di superfici metalliche arrugginite e porte di legno fatiscenti, utilizzandole come tele da disegno.

La street art tridimensionale di STRØK | Collater.al
La street art tridimensionale di STRØK | Collater.al
La street art tridimensionale di STRØK | Collater.al
La street art tridimensionale di STRØK | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share