Seguici sui nostri canali

Iscriviti alla newsletter di Collater.al
Rimani aggiornato con le ultime news
eng

“Friends”, un’amicizia improbabile, il corto animato di Florian Grolig

Per riuscire a costruire un forte legame di amicizia con qualcuno bisogna essere capaci di superare ogni difficoltà insieme. La maggior parte delle volte poi, più un rapporto ci mette davanti sfide e ostacoli, più riesce a farci crescere e insegnarci qualcosa. Pensateci bene anche voi, le vostre relazioni più importanti sono sopravvissute in tempi difficili? E quali difetti dell’altro siete riusciti ad accettare?
Friends”, l’ultimo cortometraggio animato dell’artista Florian Grolig, pubblicato online in questi giorni su The New Yorker, ci racconta di un’amicizia improbabile, tormentata e complessa che richiede molto lavoro per sopravvivere.

I protagonisti della storia sono due esseri molto diversi tra loro: un uomo piccolissimo e il suo amico gigante. La loro quotidianità insieme non è di certo una passeggiata e le spropositate differenze che li caratterizzano li portano spesso a mettere in discussione tutto ciò che li circonda. Dopo qualche incomprensione, errore e litigio però, una vera amicizia si dimostra tale solo se riesce a sopravvivere in circostanze estreme. 

Con una narrazione semplice e leggera, e un’estetica divertente e giocosa, Florian Grolig porta all’estremo una situazione universale, è un’iperbole delle difficoltà della vita e un film con un potente messaggio di fondo. 

Buona visione. 

 

CREDITS
Direction, artdesign and script by Florian Grolig
Animation by Julian Vavrovsky, Florian Grolig, Nadya Fedotova and Dina Velikovskaya
Sound design by Christian Wittmoser and Tobias Boehm
Re-recording by Tobias Boehm
Music by Thomas Hoehl
Big Voice by Christoph Steinau

 

– Guarda anche: “It’s Still Being Written”, l’amore raccontato in un corto animato

“Friends”, un’amicizia improbabile, il corto animato di Florian Grolig
Close