Photography Astrattismo e filosofia antica negli scatti di Alexis Vasilikos
Photographyphotography

Astrattismo e filosofia antica negli scatti di Alexis Vasilikos

-
Tommaso Berra
Alexis Vasilikos | Collater.al

Tra Atene e Leros, dopo gli studi di fotografia che hanno toccato anche Bologna, Alexis Vasilikos realizza scatti che hanno nella calma un potere meditativo per l’artista.
Le foto di Vasilikos ruotano intorno a esperienze spirituali e appaiono in molti casi come composizioni astratte, o in altri rappresentano visivamente metafore e concetti della filosofia peripatetica, quella legata alla Grecia e alla nascita della cultura occidentale.
Alexis Vasilikos riporta nelle sue opere quell’idea di vita lenta che sembra vivere nelle province o solo in estate, con i soggetti fermi immobili al sole meditando verso punti persi nel nulla. Il bianco e nero che uniforma molte delle opere di Alexis favorisce questa sospensione del tempo e il senso di non voler definire il paesaggio, un meccanismo spezzato talvolta dall’inserimento di punte cromatiche o oggetti che sembrano vivere a sorpresa tra rocce e asfalto.
Gli scatti sono un continuo tentativo di rompere l’aspettativa, ma non con l’eccentricità, piuttosto con soggetti che posti in primo piano suggeriscano allo spettatore la necessità di meditare, di andare a fondo rispetto a qualcosa che non conoscono ancora.

Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al
Alexis Vasilikos | Collater.al


Photographyphotography
Scritto da Tommaso Berra
x
Ascolta su