Style Tra diversità e inclusione, la Pre-Spring 2021 di Louis Vuitton
Stylestyle

Tra diversità e inclusione, la Pre-Spring 2021 di Louis Vuitton

-
Andrea Tuzio

Alla vigilia della settimana della moda online di Parigi, Louis Vuitton ha presentato in anteprima la collezione Pre-Spring 2021 con gli scatti del fotografo Dani Bastidas.

Virgil Abloh ha concepito questa collezione come un “modo di comunicare i valori umanitari fondamentali attraverso il portamento, lo stile e la grazia”, la collezione Pre-Spring 2021 di Louis Vuitton vuole rappresentare “i valori fondamentali della diversità dell’unità e dell’inclusione”

“Siamo nell’era dello streetwear”, ha dichiarato Abloh, “ma non mi soddisfa lavorare per le categorie cosiddette popolari. Ho voluto creare un guardaroba. Secondo me questo rende giustizia alla storia, all’artigianato e al savoir faire di Vuitton”.

“Cosa significa la moda ora che abbiamo questa pandemia globale che ci fa pensare più alla nostra salute e alla sicurezza che all’abbigliamento? “L’ambiente è il problema che la nostra industria deve affrontare. È un problema così pesante, ma ho capito che potrei avere un impatto come stilista”.

Queste le ulteriori parole del direttore artistico della linea uomo di Vuitton a margine della presentazione ed è chiaro quanto le vicissitudini che la nostra società sta attraversando, stiano facendo riflettere tutti sul vero ruolo dell’industria della moda a proposito dei problemi che la storia ci sta ponendo di fronte.

Una riappropriazione dei codici elitari della moda e trasformati in simboli di inclusione.
L’essenziale e il quotidiano sono al centro di questa Pre-Spring 2021 di Louis Vuitton: capispalla e gilet funzionali caratterizzati da un nuovo monogram a forma di fiore circolare, una giacca a vento con un monogram a foglia che richiama il tema utilitaristico e pratico, oggetto della collezione da un punto di vista fattivo. 
Continuando a sovrapporre i codici del lusso e del vivere quotidiano, Abloh prende spunto dal workwear e dai piagiami per realizzare pantaloni e giacche. 

Novità anche sul fronte sneaker ovviamente, Vuitton e Abloh presenteranno una nuova silhouette che avrà una suola trasparente e un sistema di ammortizzazione, oltre a un nuovo Chelsea boot e un rinnovato Derby boot.

Il lookbook completo della Pre-Spring 2021 di Louis Vuitton verrà presentato a fine luglio mentre la collezione verrà rilasciata con una serie di drop tra il 13 novembre e il 20 febbraio.

Stylestyle
Scritto da Andrea Tuzio
x
Ascolta su