La nuova campagna di Moncler firmata Liu Bolin e Annie Leibovitz

avatar
13 luglio 2017

Per la campagna Autunno-Inverno 2017/18 Moncler ha nuovamente puntato sulla coppia di artisti contemporanei Liu Bolin e Annie Leibovitz.

Per la campagna pubblicitaria istituzionale della stagione Autunno-Inverno 2017/18, Moncler si racconta attraverso uno sperimentale filo narrativo che spazia tra arte e natura e tra ricerca tecnologica e pura creatività.

La scelta, infatti, è ricaduta per la seconda volta sulla poetica di due diversi talenti contemporanei, Liu Bolin, l’artista cinese maestro dell’invisibile e dell’impossibile, e Annie Leibovitz, la ritrattista americana che tramite il suo obiettivo riesce a raccontare la forza di ciò che ha davanti.

I due, che già avevano collaborato per la campagna Pimavera-Estate 2017, hanno deciso di giocarsi nuovamente la carta del surreale e del fantastico dando vita a un immaginario che si avvale dell’incantesimo di un camaleontico camouflage, dove i contorni del corpo dell’artista si fondono e si miscelano con il paesaggio nordico dell’Islanda scelto per richiamare il forte DNA del marchio.

In questa nuova campagna pubblicitaria la vocazione all’avventura, il dialogo con la natura, e il respiro della libertà, tornano ad essere i punti cardine della missione di Moncler che, grazie al lavoro di questi due incredibili artisti, non smette di stupire ed incantare.

La nuova campagna di Moncler firmata Liu Bolin e Annie Liebovitz | Collater.al 1 La nuova campagna di Moncler firmata Liu Bolin e Annie Liebovitz | Collater.al 2 La nuova campagna di Moncler firmata Liu Bolin e Annie Liebovitz | Collater.al 3 La nuova campagna di Moncler firmata Liu Bolin e Annie Liebovitz | Collater.al 4 La nuova campagna di Moncler firmata Liu Bolin e Annie Liebovitz | Collater.al 5

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share