Art La bruttezza secondo il digital artist Mr Bumpy
Artart

La bruttezza secondo il digital artist Mr Bumpy

-
Tommaso Berra
Mr Bumpy | Collater.al

Digital artist interessante e da scoprire, Mr Bumpy ha come motto “bumpy skin & poor life habits“, che basterebbe per descrivere sia le forme delle sue opere sia i temi trattati. Con le sue opere l’artista è alla ricerca di un nuovo concetto di bellezza, che parte proprio dalla rappresentazione di queste cattive abitudini di vita e dall’irregolarità dei personaggi che rappresenta, umani ma stranamente deformati.
Mr Bumpy dice che la vera bellezza è quella interiore, e non lo afferma come nelle più scontate frasi motivazionali da biglietto di auguri, ma operando al contrario, realizzando soggetti che valorizzano appunto i bozzi sulla faccia, bocche sdentate e mani ossute quasi scheletriche.
Guardando i progetti non rimangono spazi per eventuali dubbi su quale sia l’ideale di non-bellezza ricercato da Mr Bumpy, a unire tutte le scene e i ritratti è una certa tranquillità dei personaggi. La rappresentazione visiva della confidenza e della sicurezza con la quale bisogna amare i propri difetti, spigoli e imperfezioni. Questi dettagli sono appunto una forma di unicità secondo l’artista, non un limite alla possibilità di entrare in confidenza con questi soggetti.

Mr Bumpy | Collater.al
Mr Bumpy | Collater.al
Mr Bumpy | Collater.al
Mr Bumpy | Collater.al
Mr Bumpy | Collater.al
Mr Bumpy | Collater.al
Artart
Scritto da Tommaso Berra
x
Ascolta su