Art È possibile acquistare l’NFT dell’Arco della pace di Milano
Artart

È possibile acquistare l’NFT dell’Arco della pace di Milano

-
Collater.al Contributors
Arco della pace | Collater.al

Milano è una città che sperimenta di continuo, con uno sguardo proiettato verso il futuro anche quando si tratta di coinvolgere monumenti simbolo della città come l’Arco della pace. Proprio il monumento di Parco Sempione tra il 31 dicembre e il primo gennaio 2022 si è trasformato nella “prima data sculpture a 360°”.
Il collettivo con base a Istanbul Ouchhh ha infatti trasformato il monumento in una versione alternativa, una porta che conduce verso un mondo virtuale fatto di codici e algoritmi, che prende il nome di AI DATAPORTAL_ARCH OF LIGHT.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da REASONED ART (@reasonedart)

Sulle facciate neoclassiche dell’Arco della pace sono state proiettate oltre ventimila opere realizzate nel nostro paese, settecento anni di letteratura italiana e i dati annuali della mappa del firmamento italiano raccolti dalla NASA. Un totale di 320 artisti le cui opere simbolo della cultura italiana sono state rielaborate da sistemi di Intelligenza Artificiale, che ha tradotto le immagini in codici. Il risultato è quello di un videomapping di immagini astratte, generate da un algoritmo come in un opera di GAN Art.
AI DATAPORTAL_ARCH OF LIGHT è stata realizzata insieme a Reasoned Art, la prima galleria italiana dedicata alla cryptoart, con il patrocinio del Comune e della Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio di Milano.
L’aspetto più innovativo del progetto consiste nel fatto che sarà trasformato e venduto come NFT, il ricavato verrà devoluto in beneficienza per far nascere uno spazio e attività connesse al mondo dell’arte digitale. Un importante strumento per gli artisti, che consentirà di sperimentare e educare a nuovi linguaggi, proiettando Milano sempre di più nel metaverso.

Arco della pace | Collater.al
Artart
Scritto da Collater.al Contributors
x
Ascolta su