Rebuild The World, la campagna LEGO che incita a essere creativi

avatar
17 Settembre 2019

LEGO lancia la campagna Rebuild The World per incentivare bambini e adulti a coltivare la propria immaginazione e creatività.

Creatività. È la parola che caratterizzerà il prossimo decennio. 

Ormai, fin da quando si è piccoli il mondo che ci circonda ci richiede la capacità di essere creativi, dalla scuola al lavoro risolvere problemi in modo originale può essere la qualità che fa davvero la differenza. Ma si può insegnare la creatività? 

Forse LEGO con la campagna Rebuild The World non cerca di insegnarla, ma di stimolarla, partendo dal presupposto per cui ogni singolo bambino ha della capacità creative, basta trovare il modo per fargliele esprimere. 

Ma la campagna non è diretta solo ai più piccini, ma anche agli adulti, a chi pensa di aver perso quell’estro particolare e di essersi uniformato alla massa. 

Per questo motivo i protagonisti del video diretto dal collettivo Traktor, che accompagna Rebuild The World, sono un ragazzo sui trent’anni e un coniglio bianco. Come nel romanzo si Lewis Carroll, il ragazzo insegue il coniglio, ma qui siamo in un mondo fatto di LEGO, dove ogni cosa pensato dalla nostra mente può diventare realtà, basta impilare un mattoncino sull’altro. 

Per incentivare l’immaginazione dei bambini del mondo, ognuno può condividere la propria costruzione online e lasciarsi ispirare da quelle degli altri. 

lego rebuild the world | Collater.al
lego rebuild the world | Collater.al
lego rebuild the world | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share